Ciambella della Zia Luisa

Ricetta che le è
stata passata da una vecchietta, sua vicina di casa (calcolando che già la zia
Luisa viaggia verso gli 80…)
 

3 uova
270 g di zucchero
300 g di farina
300 g di panna da
cucina
¾ di bustina di lievito
1 bustina di
vanillina
Sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad
ottenere un impasto chiaro e spumoso. Aggiungete la panna, sempre mescolando
per farla incorporare per bene, poi farina, lievito e vanillina e da ultimo gli
albumi montati a neve. Imburrate uno stampo da ciambella e versatevi il
composto, infornate a 170°C per 40 minuti. Una volta cotta e fredda toglierete
la ciambella dallo stampo e la cospargerete di zucchero a velo.

 

La zia Luisa vanta questa ciambella come
“senza grassi” dato che non si usa il burro. In realtà la panna non è proprio
magrissima ma è comunque migliore. Volendo fare un passo in più verso la
leggerezza si possono sostituire 100 g di panna con altrettanti di latte
(ovvero 200 g di panna + 100 di latte).)
E’ una ciambella facilissima, di sicura riuscita, ottima a colazione e merenda 

 

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.