Spezzatino con Verdure

E’ arrivato l’autunno, si comincia ad avere voglia di cibi sostanziosi e se portate in tavola un bello spezzatino con verdure non ci sarà bisogno di aggiungere altro800 g di polpa di
manzo o vitello a pezzetti

1 cipolla tritata
1 zucchina
1 patata
2 carote
1 costa di sedano
Una manciata di
piselli
300 g di polpa di
pomodoro
Sale, pepe, olio
extra-vergine, prezzemolo
 
Scaldate qualche cucchiaio d’olio in un
tegame e fate rosolare la carne a fuoco vivace, mescolando per tenerla staccata
dal fondo. Quando è bella rosolata e ha fatto un po’ di sughetto abbassate la
fiamma e aggiungete la cipolla tritata, salate leggermente, mescolate ben
La carne mentre rosola

bene
e fate insaporire per una decina di minuti.

Aggiungete la polpa di pomodoro (o
i cubetti, o i pelati, anche i pomodori freschi vanno benissimo, purchè siano
spellati) mescolate e riducete ulteriormente il fuoco. 
Nel frattempo lavate le
altre verdure e tagliatele a pezzi irregolari, a tocchetti, ma non a fette o a
rondelle, stavolta sono intransigente sulle forme, qui le forme circolari non
mi piacciono proprio…ah no, scusate, dimenticavo i piselli, beh piselli
esclusi. Le verdure vanno aggiunte dopo un’ora circa se avete usato carne di
vitello, dopo un’ora e mezza se è manzo. (I piselli andranno aggiunti più
tardi, a mezz’ora dalla fine).
Dopo aver messo cipolla e pomodoro
L’aggiunte delle altre verdure
 
Regolate di sale e pepe e proseguite nella
cottura che, a seconda delle dimensioni dei pezzi, durerà ancora almeno un’ora,
per non sbagliare assaggiate. Alla fine aggiungete una manciata di prezzemolo
tritato.

 

 
 
E’ una preparazione facile ma un po’ lunga,
soprattutto per la cottura, quindi mi sento di consigliare di stare abbondanti
con le quantità. Potrete fare delle porzioni da congelare e riscaldare al
momento del bisogno, senza dover rifare tutto il lavoro. (nelle foto ho usato 1 kg. abbondante di spezzatino di vitello)
Pronto per la tavola

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.