Insalata con Caprino Caldo

La “Salade au Chèvre Chaud” è un piatto provenzale molto diffuso e variamente interpretato. Generalmente nei ristoranti servono il formaggio caldo su fette di pane abbrustolito, anche se in diverse varianti, ma questa versione più casalinga rimane sempre la mia preferita.
 

 

Per 4 persone
4 tomini di capra
200 g di pancetta dolce a cubetti
4 fette di pancarré
5 o 6 fette biscottate
1 uovo
Insalata verde a volontà
Sale, olio extra-vergine, aceto
Lavate l’insalata (potete usare il tipo che più vi piace, anche mista, quantità a occhio) scolatela, conditela in un’insalatiera secondo il vostro gusto. 
In una ciotolina sbattete l’uovo, salate leggermente e passate i tomini di capra, rigirandoli per bene. Trasferiteli poi in un piatto dove avrete sbriciolato finemente le fette biscottate, impanateli e teneteli pronti. 
 
Togliete la crosta al pancarré e tagliate le fette a quadretti che farete saltare in una padella antiaderente coi cubetti si pancetta, senza aggiunta di olio, basterà il grasso della pancetta. 
 
Quando sono belli rosolati trasferiteli in un piatto (non importa che restino caldi) e versate nella stessa padella un filo d’olio, nel quale cuocerete i tomini di capra, 5 minuti per parte.
Se volete fare una presentazione un po’ chic preparate i piatti porzionati con un letto d’insalata, versate una parte dei cubetti di pane e pancetta e disponete al centro il tomino di capra.
Per una cena in famiglia basterà aggiungere i cubetti all’insalata e serivire i tomini a parte.
 
 
La panatura con le fette biscottate fa una crosticina deliziosa, da tenere a mente anche per altre preparazioni

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.