Petto di Pollo con Zucchine al Curry

E’ una ricetta veloce e saporita, se la provate finisce che vi ci affezionate

1 petto di pollo

2 o 3 zucchine
Olio extra-vergine
Un cucchiaio di maizena o fecola di patate
½ bicchiere di vino bianco secco
Sale, pepe e , ovviamente, curry (un cucchiaino colmo)

Tagliate il petto  di pollo a striscioline della dimensione di 5 o 6 cm, larghe 1 cm. circa. (non occorre mettersi lì col righello, vengono come vengono, se sono straccetti
irregolari anziché strisce va bene uguale, non siamo mica a Masterchef). 

Tagliate a julienne anche le zucchine, dopo averle mondate e lavate. Mescolate tutto insieme, la quantità di pollo deve essere più o meno la stessa delle zucchine. 
Scaldate l’olio in una padella e fate rosolare la carne con le zucchine. Quando il pollo è ben rosolato, ovvero ha perso il colore rosa ma è sbiancato, bagnate col vino bianco, fate sfumare e abbassate il fuoco. Salate, pepate e siate generosi col curry (se no dovrete cambiare nome alla ricetta), lasciando cuocere ancora per una decina di minuti. 
Appena prima di spegnere il fuoco cospargete con un cucchiaio di maizena o fecola, (va bene anche la farina bianca) meglio se attraverso un setaccio per evitare grumi, che legherà il tutto addensando il liquido di cottura. 
Trasferite in un piatto da portata e quindi … portate a tavola

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.