Risotto all’Arancia

 

Per 4 persone

1 arancia non trattata (occorre sia la scorza che il succo)
1 cipolla piccola
300 g di riso Carnaroli
Olio extra-vergine
Brodo
1 noce di burro
½ bicchierino di Cointreau o Rum invecchiato o altro liquore profumato
Rosolate la cipolla tritata nell’olio e unite la scorza dell’arancia grattugiata (badando di lasciare indietro la parte bianca che renderebbe tutto troppo amaro). 
 
Quando la cipolla è ben appassita, unite il riso e rosolate per qualche minuto, sfumate con mezzo bicchierino di liquore e iniziate a tirare il risotto col brodo come si fa abitualmente. 
Dopo 15 minuti il riso dovrebbe essere cotto. Versate il succo dell’arancia spremuta, finite col burro e spegnete il fuoco, mantecate per bene e servite questa delizia che sarà apprezzata anche dai palati più raffinati.
 

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.