Risotto con Zucca, Mascarpone e Amaretti

E’ iniziata la stagione della zucca. 
Ci sono fior di ricette dall’antipasto al dolce, davvero da non saper da dove iniziare, quindi iniziamo da qualcosa di classico leggermente rivisitato:

Per 5 o 6 persone: 500 g di zucca

500 g di riso Carnaroli o Vialone Nano
1 cipolla
150 g di mascarpone
1.5 lt di brodo vegetale (anche di dado)
Sale, olio extra-vergine
Parmigiano grattugiato per condire

Una manciata di amaretti sbriciolati

 Pulite la zucca privandola di scorza e semi e tagliatela a cubetti, tritate grossolanamente la cipolla e mettete entrambe le verdure in un tegame con un paio di cucchiai d’olio.
 Fate rosolare per 5 minuti, mescolando, aggiungete poi un mestolino d’acqua, incoperchiate il tegame e lasciate appassire ancora per massimo una decina di minuti. Aggiungete il riso, mescolate per bene e cominciate ad aggiungere il brodo caldo, poco per volta, come si fa normalmente per il risotto. 

A cottura ultimata (ci vorranno 15 o 20 minuti, secondo la qualità del riso) spegnete il fuoco e incorporate il mascarpone, mescolate per bene fino a che sarà sciolto e spolverate di parmigiano. Il risotto dovrà essere morbido, “all’onda” come si dice in gergo, quindi valutate bene le ultime aggiunte di brodo in modo da non averlo né troppo liquido né troppo asciutto.

Trasferite in una pirofila da portare in tavola e, a piacere, cospargete sulla superficie qualche amaretto sbriciolato.
So che a qualcuno suonerà strano ma vi assicuro che è un abbinamento molto armonioso… provate  
Non preoccupatevi troppo della dimensione dei cubetti della zucca, quelli piccoli si disferanno formando una morbida crema, quelli un po’ più grossi rimarranno piacevolmente interi e saranno comunque cotti. L’amaretto sbriciolato assorbirà la morbidezza del riso e darà gusto senza dar fastidio. 

You might also like

Comments (8)

  • Anonimo 6 anni ago Reply

    Ciao, volevo dirti che l'ho provato mettendo gli amaretti solo nel mio piatto, stupendo!!! allora hanno provato anche gli altri ed è piaciuto a tutti. Grazie
    Livia

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    ciao Livia,
    mi fa molto piacere, grazie per la fiducia e spero che continuerai a seguirmi…

  • Anonimo 6 anni ago Reply

    beh, che dire OTTIMO. Ero un po titubante se mettere o no gli amaretti,poi ho seguito il consiglio e …..FANTASTICO !! E' piaciuto a tutti in famiglia,un'altra ricetta da memorizzare e ripetere Grazie, FranCesca

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    Grazie a te Francesca,
    mi fa piacere che vi fidiate dei miei consigli,in fondo cosa ci si perde a provare?

  • Velia 6 anni ago Reply

    brava,,,,,,,,,domani me lo rifaccio passo passo!!!! Grazie per aver partecipato al contest e ti ricordo che puoi postare fino a tre ricette….

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    Grazie a te Velia,
    a presto con una nuova ricetta
    ciao

  • Silvia Bastianelli 6 anni ago Reply

    ciao Cecilia!!!!!!!!!!!
    eccoti qui…dalla tua ricetta sono risalita al tuo blog!!! è molto bello e ricco!! complimenti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ora mi aggiungo anche io ai tuoi lettori fissi…così ti seguirò costantemente!!
    complimenti per questo risotto…credo sia veramente buono!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Silvia

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    Graaaazie, sei carinissima
    alla prossima, ciao

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.