Rotolo di Frittata con Cotto, Ricotta e Mascarpone

ricetta frittata arrotolata con prosciutto e ricotta
Ricettina improvvisata “svuota-frigo” (termine molto di moda di questi tempi) ma  gustosissima e versatile
 
Dosi calcolate scientificamente, a spanne: Uova 4 o 5
qualche fetta di prosciutto cotto
Ricotta
Mascarpone
Parmigiano grattugiato
Sale, pepe, latte

Preparate la frittata sbattendo le uova con sale, pepe, un goccio di latte e un  paio di cucchiai di Parmigiano grattugiato.
Oliate una teglia, accendete il forno,  versate il composto di uova in una teglia piuttosto larga, che vi consenta di  ottenere una frittata piuttostosottile.
 
Mentre cuoce, preparate la crema mescolando ricotta e mascarpone (credo di aver usato circa 150 g per tipo, vedete a occhio) amalgamate bene poi regolate di sale e pepe, aggiungete il Parmigiano secondo il vostro gusto e rimettete in frigo.
 
Quando la frittata è cotta (pochi minuti se è sottile) rovesciatela su di un tagliere sul quale avrete appoggiato un foglio di carta forno o un canovaccio pulito. Liberatevi della teglia e arrotolate la frittata aiutandovi col supporto di cui sopra.
 Quando si sarà un po’ intiepidita apritela e copritela col prosciutto cotto (o crudo, o mortadella, quello che vi avanza), stendete sopra la crema di ricotta e riavvolgete il rotolo. 
 
 
 Mettete in frigo ben chiuso (il rotolo, non il frigo) in modo che tenga la fette quando lo andrete ad affettare. Tagliate fette di circa un paio di centimetri e servite freddo, tiepido o riscaldato, con una bella insalata.
   
 

You might also like

Comments (4)

  • Buonaaaaaaaa, quasi quasi la preparo domani a pranzo. Smuack

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    l'hai fatta? Com'è andata?
    ciao e grazie

  • ombra77 6 anni ago Reply

    che buonaaa!!! la devo provare assolutamente!! Cecilia, grazie per essere passata a trovarmi nel mio blog. eccomi a ricambiare la visita. il tuo blog è fantastico!! da oggi hai una nuova fan!! 🙂

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    grazie, troooppo gentile

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.