Torta di Mele e Noci (vegan)

Si avvicina la primavera (anche se, guardando dalla finestra, non si direbbe) ed è ora di iniziare a liberare la dispensa da quei prodotti, come la frutta secca, che non possiamo conservare ancora per molto. Le noci diventano amare e iniziano a fare l’olio, quindi meglio usarle prima che siano da buttare.
Usiamole quindi per arricchire questa torta di mele che ha anche un altro vantaggio, senza uova e senza burro diventa perfetta per una dieta vegana. Sentirete che bontà, vi garantisco che il gusto sarà appagato al 100%

 

(revisione del 31.03.17)

Ingredienti per una teglia diametro 22 cm.

  • 3 mele
  • 300 g di farina
  • 300 g di zucchero
  • 110 g di gherigli
    (ovvero 300 g di noci col guscio)
  • 80 g di olio e.v.o. delicato
  • una manciata di uvetta
  • 1 bustina di lievito
  • La scorza grattugiata di un limone 
     

Mettete in ammollo l’uvetta in acqua tiepida per almeno mezz’ora.

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine. Mettetele in una ciotola con metà dello zucchero e la scorza grattugiata del limone e lasciatele lì a fare il loro sughetto. Nel frattempo sgusciate le noci
e tritatele grossolanamente.

Amalgamate il restante zucchero con l’olio in una ciotola, unite l’uvetta strizzata e poi tutti gli altri ingredienti.

Amalgamate con cura e versate il composto in una tortiera rivestita di carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 170°C per circa un’ora. 

E’ importante preparare le mele in anticipo in modo che facciano un po’ di sugo, sarà la parte umida della torta a cui mancano le uova e servirà a legare il tutto. Badate quindi di mescolare
bene gli ingredienti, in modo che la farina sia completamente bagnata dal sugo delle mele; dovrà apparire come una colla densa. 

 

Sformate la torta una volta fredda e cospargetela, se vi va, di zucchero a velo.

 

You might also like

Comments (12)

  • Rachele Vittorio 6 anni ago Reply

    cecilia sembra proprio buona,mi piace!!!

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    sembra sembra…e la è! grazie, ciao

  • Anonimo 6 anni ago Reply

    Condivido la tua premessa, sublime torta di mele, un caro saluto.
    Gianni B.

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    Grazie Gianni, a presto

  • Jenny Dello Buono 6 anni ago Reply

    Ciao! Sono Jenny e trovo che il tuo blog sia davvero molto interessante. Adoro la cosmesi e tutto ciò che implica creatività e fantasia (anche in cucina *.*) e cerco di scoprirne sempre di più… e da oggi lo farò anche grazie a te. Mi sono iscritta tra i tuoi lettori fissi! ^_^
    Proprio tra qualche giorno, avrei voluto fare la famosa torta di mele… ma questa "variante" mi incuriosisce… misà che opterò su questa ehhe Grazie per il suggerimento!

    Ho creato anche io da poco un blog e se ti andrà di ricambiare l'iscrizione (sempre se sarà di tuo gradimento), ne sarei felice, mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi… e poi sarà come scambiarci un pensierino *.*
    Il link d'ingresso del blog è:

    http://lastanzadellesorprese.blogspot.it/search/label/Ingresso

    Clicca sulle categorie in alto, per sbirciare più contenuti *.*

    …ti aspetto se vorrai!
    Jenny

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    Grazie Jenny, per essere passata e per i complimenti. Faccio volentieri un giro da te
    ciao

  • Ciao..
    che bella variante della torta di mele…molto sfiziosa direi…
    complimenti..bellissimo blog…molto interessante!!!!
    mi unisco ai tuoi lettori…
    a presto…

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    Grazie mille, sei molto carina
    a presto, ciao

  • Laura P 6 anni ago Reply

    mia cara mi sono aggiunta ai tuo follower, quante ricettine gustose che ho già visto, ti seguo con piacere.
    grazie ancora per esser passata sul mio blog
    un abbraccio

  • Sara Lamera 6 anni ago Reply

    Fantastica la torta alle mele,per me è il dolce che si sposa benissimo ad ogni tipo di frutta secca, in più senza uova è ancora più light! Mi piace! Brava!

  • Stefano 4 anni ago Reply

    Bellissima torta e sicuramente sara’ anche buona ma non e’ vegan per la presenza del burro

    Cecilia Concari 4 anni ago Reply

    certo hai ragione, infatti ho scritto “burro o margarina” quest’ultima è di origine vegetale, quindi direi che ci sta
    o mi sfugge qualcosa?
    grazie, ciao!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.