Crostata all’Arancia con Ganache Tiepida al Cioccolato

 
Se fai una crostata non sbagli, piace sempre a tutti. Ho voluto farla con la mia marmellata di arance, perchè fosse dolce ma intensa, profumata e con una nota asprigna. Per darle un tocco più elegante l’ho accompagnata con una crema tiepida, una ganache al cioccolato fatta al momento. I contrasti di temperature, consistenze, colori e sapori si sono in realtà fusi molto armoniosamente fino quasi a scomparire, a conferma che gli opposti si attraggono anche a tavola. 
 
 
Per la crostata: 300 g di farina 00
150 g di burro morbido
2 tuorli
120 g di zucchero
½ bustina di lievito
250 g di marmellata di arance
 
Per la ganache: 250 g di panna da montare
230 g di cioccolato fondente
  
Con questa quantità ho ottenuto una torta diam 20 e due crostatine monoporzione. Decidete voi se preferite una torta unica o tante piccole, il risultato a livello di gusto è uguale, cambia la presentazione. Ve le propongo entrambe così avete elementi per scegliere.
 
 
Preparate la pasta frolla impastando brevemente gli ingredienti. Dopo che ha fatto un riposino stendetela e foderate la teglia (o le tegliette), riempite con la
marmellata di arance e decorate la superficie con i ritagli di pasta. 
 Infornate a 180°C per 40 minuti circa (meno se avete fatto le crostatine). Sformate quando è fredda e tenetela da parte.
 Al momento di servire preparate la ganache: fate bollire la panna in un pentolino, spegnete il fuoco e incorporate il cioccolato fondente sminuzzato, mescolando
bene con una frusta per ottenere una crema liscia. Trasferite la ganache in una salsiera e servitela come accompagnamento alla crostata.
 
 
In alternativa potete presentare una crostatina monoporzione con una coppetta individuale di ganache a fianco, oppure preparare già i piatti con una generosa
cucchiaiata di crema in accompagnamento ad una fetta di crostata. Fate voi, il risultato sarà comunque ottimo.
crostata all'arancia con crema tiepida al cioccolato
 

La cremosità del cioccolato tiepido avvolgerà il boccone di crostata e vi darà una sensazione di gusti armoniosa nonostante i contrasti, anzi, grazie ai contrasti.

Potete anche preparare la ganache in anticipo e riscaldarla al momento del dessert.

 

 

You might also like

Comments (10)

  • carmencook 6 anni ago Reply

    Mamma che bontà Cecilia!!!
    Complimenti davvero!!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

  • ideeinpasta 6 anni ago Reply

    Grazie carissima Carmen,
    buon appetito e buona serata anche a te

  • Anonimo 6 anni ago Reply

    Estremamente deliziosa, come estremamente bella, compliments 🙂
    Lorenzo D.

  • Cristina D. 6 anni ago Reply

    Ciao Cecilia, che piacere incontrarti ! Una delle cose che amo dei contest è proprio questa: la possibilità di incontrare altre bloggers che si sentono affini ! Hai realizzato una crostata esteticamente perfetta ! Come quella delle pasticcerie. Arancia e cioccolato si abbinano e contrastano a meraviglia. Tu poi oltre al contrasto di sapori e consistenze hai aggiunto anche quello di temperature ! perfetto ! Grazie mille per la partecipazione. E se hai tempo e voglia…puoi sbizzarirti con altre due: c'è tempo fino al 15 maggio

    ideeinpasta 6 anni ago Reply

    Grazie Cristina, avevo capito che la scadenza fosse il 15 aprile, allora ho tempo per pensare a qualcos'altro, certamente
    grazie ancora, ciao

  • Sabrina De Lorenzo 6 anni ago Reply

    Arancia e cioccolato è un abbinamento che adoro!
    Bravissima!

  • Letizia in Cucina 6 anni ago Reply

    Ma che bontà! Potresti partecipare pure al mio contest! http://vogliadicucina.blogspot.it/2014/04/contest-un-anno-di-colazione-crostate.html

  • Che buona! Io scelgo le crostatine.. ottime da presentare e almeno ne mangio una sola!! Altrimenti con la crostata grande non c'è storia, la divorerei tutta 😉
    Ciao!

  • Rossella Parisi 5 anni ago Reply

    Che bella ricetta, mi piacciono gli accostamenti, ho già l'acquolina in bocca, complimenti 🙂
    A presto
    Rossella

  • Rossella Parisi 5 anni ago Reply

    Ehi ciao, mi sono anche unita al tuo sito, mi piacerebbe che tu lo facessi con me. Un bacio

Rispondi a Rossella Parisi Cancel Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.