Torta di sfoglia con asparagi e zucchini

rustico pasta sfoglia verdure
 
Che bella la primavera, sole, aria tiepida, giornate lunghe, fiori e profumi e, per noi che amiamo cucinare, finalmente verdure fresche. Gli asparagi hanno una stagionalità molto inferiore rispetto ad altri ortaggi, quindi in questo periodo li mettiamo dove più possiamo, vero? 

Ho visto, girovagando fra i blog, diverse torte salate di forma rettangolare lunga e stretta e mi sono piaciute un sacco, anche solo per cambiare un po’ rispetto

alla solita quiche rotonda che faccio io. Però non ho una teglia rettangolare stretta e bassa, quindi mi sono data al bricolage. Ho fatto due torte: ho tagliato a misura due fogli di carta forno, ho piegato i bordi lungo il perimetro per formare le sponde e ripiegato gli angoli per fissarli. Ho affiancato le due “teglie” sulla placca del forno, in modo che si tenessero ferme l’una con l’altra e le ho riempite normalmente.  Ne ho fatta una con gli asparagi e una con le zucchine. 

Ma partiamo dall’inizio:

 350 g di pasta sfoglia
 
250 g di asparagi
1 cipolla
2 zucchine
Qualche stelo di erba cipollina
6 uova
150 g di panna da cucina
4 cucchiai di Parmigiano grattugiato
Sale, pepe, olio extravergine
 
 
 
Affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire in una padella con un filo d’olio.

Appena è trasparente toglietene la metà e trasferitela in un’altra padella.

Aggiungete ad una padella le zucchine raschiate, lavate e tagliate a bastoncini piuttosto grossi e all’altra gli asparagi, ovviamente ben puliti pure loro, cui avrete eliminato la parte più dura e tagliati  a metà. Portate entrambe le verdure a cottura, aggiungendo un po’ d’acqua per non farle attaccare, regolate di sale e pepe e spegnete il fuoco prima che siano troppo cotte. 
pasta sfoglia con verdure al forno
 
Stendete la pasta sfoglia in due rettangoli della misura di circa 15 cm x 30, e foderate i due fogli di carta forno che avevate tagliato per poterli contenere.
Sbattete le uova con una frusta, aggiungete la panna, sale e pepe e il parmigiano, tenendone da parte un paio di cucchiai.
Disponete le zucchine sulla pasta sfoglia di una torta e gli asparagi nell’altra, tagliuzzate l’erba cipollina e spargetela su entrambe le torte, riempite con l’impasto di uova, mezzo in ogni torta e cospargete le due superfici col restante parmigiano grattugiato.
 
 Infornate a 180°C per 30/40 minuti.

ottima bella calda, appena sfornata, ma mantiene gusto e morbidezza anche fredda, il giorno dopo. Potete prepararla per un pic-nic o un pranzo all’aperto oppure portarvela al lavoro, sarà un pasto leggero e gustoso. 

You might also like

Comments (3)

  • Beatrice Rossi 7 anni ago Reply

    Che idea deliziosa, grazie per la ricetta, aggiunta 🙂
    Felice giornata!!

  • Verdure di Stagione 7 anni ago Reply

    Ci piace tanto questa ricetta (e anche la decorazione). Una domanda: in diverse regioni italiane le zucchine purtroppo non sono ancora di stagione, con cosa potremmo sostituirle?
    Grazie!

    ideeinpasta 7 anni ago Reply

    ciao Verdurine,
    potete usare asparagi, porri, cipollotti, carote, …..
    grazie mille, a presto

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.