Penne con Crema di Sedano e Stracchino

pasta con crema di sedano e stracchino
 
Per fortuna il caldo dei giorni scorsi si è un po’ attenuato ma siamo sempre in estate e bisogna pensare a piatti freschi e leggeri. Le insalatone imperversano, ma se abbiamo voglia di un bel piatto di pasta come la conciliamo con la necessità di freschezza? L’idea mi è venuta dallo Stracchino allo Yogurt Nonno Nanni, che sembra fatto apposta per fondersi con le verdure della nostra campagna.
 

 
Ho ricevuto, infatti, in questi giorni una pratica borsa frigo contenente una campionatura di prodotti a marchio Nonno Nanni della LatteriaMontello. Questa collaborazione rientra in un progetto chiamato ”Ricette Green dai food blogger…in difesa dell’ambiente con Nonno Nanni”, ulteriore passo
dell’azienda, che produce formaggi freschi dal 1947, in un percorso di eco-sostenibilità, insieme ad un programma che tende a minimizzare le emissioni
di CO2 nel ciclo produttivo. Per saperne di più visitate questa pagina del sito. Ho aderito volentieri perché qualsiasi iniziativa può contribuire a sensibilizzare sull’argomento e in cucina, se ci pensiamo, possiamo fare la nostra parte.
 
 
Mi è bastato lo Stracchino allo Yogurt, col suo sapore leggermente acidulo rispetto allo stracchino classico, insieme al sedano che aggiunge freschezza, fluidità e un profumo inconfondibile, per creare un sughetto veloce, cremoso e ideale per una pasta estiva.
 
300 g di mezze penne
130 g di sedano
1 stracchino allo yogurt Nonno Nanni (125 g)
qualche cucchiaio di latte
 Sale e pepe
Qualche scaglia di Parmigiano Reggiano
 
 
Potete fare il sughetto dopo aver buttato la pasta, tanto è veloce. Lavate il sedano ed eliminate i filamenti più duri. 
Tritatelo nel mixer e traferitelo in un pentolino a cui aggiungerete due o tre di cucchiai di latte. Fate cuocere per qualche minuto, regolando di sale.
Spegnete il fuoco ed incorporate lo stracchino allo yogurt, mescolando per bene per ottenere una crema omogenea.
Scolate la pasta, trasferitela in una pirofila da portare in tavola o direttamente porzionata nei singoli piatti. Versate la crema di sedano e stracchino sulla
pasta, insaporite con una bella macinata di pepe nero e scagliette di Parmigiano e gustatevi questo piatto semplicissimo che vi stupirà tanto è buono.
 
 
Aggiungo un piccolo consiglio: preparatene in abbondanza, la pasta che resta non dovrete nemmeno riscaldarla perché, condita con questa crema, sarà squisita anche fredda.
 
 

You might also like

Comments (5)

  • Ale 5 anni ago Reply

    che buone!!!

  • Nella Crosiglia 5 anni ago Reply

    Prima che inizia la partita , vado subito a cucinarla ..
    Perfetta!
    Un bacio Cecilia!

  • Ketty Valenti 5 anni ago Reply

    Mmmmm adoro i formaggi molli ed effettivamente si sposano benissimo con i primi piatti,che io peraltro adorooo come il tuo.Ottimo uso.
    mi aggiungo ai tuoi followers 😉
    Z&C

  • Monica Bergomi 5 anni ago Reply

    Ottimi i formaggi freschi di nonno Nanni e la tua ricettina da CAMPIONI! Ciaoooo

  • Lorenzo 5 anni ago Reply

    Dall'ottima lavorazione e gusto queste penne, e ottima anche la collaborazione, complimenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.