Egg Sandwich and Hash Browns

toast con uova

Se è una passione la colazione, quella salata, che si prepara soprattutto nei paesi anglosassoni, per me è quasi un delirio. Se solo avessi tempo me la preparerei a casa molto spesso. Mio marito ne sarebbe solo felice, lui l’adora forse più di me. In vacanza ci prepariamo spesso uova e bacon con pane tostato, se poi la troviamo pronta non ci facciamo mancare anche salsicce, crêpes, formaggio e uova in ogni veste. All’estero, o nelle località turistiche italiane, mio marito viene spesso scambiato per un tedesco, quasi tutti gli si rivolgono in inglese e se poi inizia la giornata con un pasto “alla tedesca” non fa che confermare i sospetti. Quindi, caliamoci pienamente nella parte e prepariamo una bella e abbondante colazione come quella che ho gustato a Cheyenne, capitale dello stato del Wyoming, durante uno splendido viaggio di 5 anni fa. Il locale proponeva piatti a base di uova in 32 versioni diverse, noi eravamo in 6 e non abbiamo potuto provarle tutte, purtroppo. Io mi sono presa due sandwich farciti con uova strapazzate e prosciutto cotto, accompagnate da Hash Browns. Gli hash browns si possono trovare in diverse versioni, si tratta sostanzialmente di frittelle di patate grattugiate grossolanamente, con aggiunta, eventuale, di cipolla e uovo sbattuto. Le patate le potete cubettare e cuocere in forno semplicemente con sale, pepe e un po’ d’olio, oppure grattugiare insieme alla cipolla, legare con l’uovo e friggere. Personalmente preferisco una consistenza grossolana della patata, dove i cubetti dorati danno al piatto un aspetto più rustico. In ogni caso, provate questo piatto, magari a pranzo se vi impressiona tutta ‘sta roba la mattina appena alzati.

toast con uova e patate

Per 2 sandwich (cioè x due persone)
• 4 fette di pancarré
• 3 uova
• 4 fette di prosciutto cotto
• Sale, pepe
• Per gli hash browns: 2 patate (3 se sono piccole)
• 1 cipolla piccola
• 1 uovo
• Sale, pepe, olio x friggere

Per prima cosa sbucciate le patate e la cipolla e tagliatele a cubetti molto piccoli oppure passateli ad una grattugia coi fori larghi. Vanno benissimo anche irregolari e grossolani. Sistemate patate e cipolle in un canovaccio pulito e strizzate per bene per eliminare l’eccesso di acqua. Trasferite il tutto in una ciotola, aggiungete l’uovo, sale e pepe e mescolate per amalgamare. Potete dividere il composto in quattro parti e ricavare delle polpette dalla forma appiattita che farete friggere nell’olio, 5 minuti per parte, oppure far cuocere tutto insieme nella padella e girare il composto un paio di volte per far abbrustolire il composto il più uniformemente possibile, dividendolo poi nei piatti una volta cotto (io ho scelto la seconda, visto che ne ho preparate solo due porzioni).
Mettete a tostare le fette di pane. Rompete le uova in una ciotolina e sbattetele leggermente come per fare un’omelette, salate e pepate. Scaldate un filo d’olio in una padellina e fate friggere le uova sbattute. Dividete l’omelette in due e disponetene una su una fetta di pane tostato, coprite col prosciutto, chiudete il sandwich con l’altra fetta di pane e sistemate ogni sandwich su un piatto, accompagnando con una porzione di hash browns.

egg sandwich and hash browns

Have a nice day!

You might also like

Comments (12)

  • Ale 4 anni ago Reply

    Deve essere stra delizioso…missà che lo proverò!!!!

    ideeinpasta 4 anni ago Reply

    provalo Ale, non te ne pentirai!
    grazie!!

  • Any 4 anni ago Reply

    Ciao Cecilia, questo post è favoloso, forse per i colori, per la ricetta, per il racconto, per la tua foto…non lo so!
    Grazie per aver condiviso il mio giveaway (hai capito benissimo come si fa 🙂 ), ma bisognerebbe che tu lo condividesse anche nel tuo ultimo post, cioè qui. Ti abbraccio, buona serata!

    ideeinpasta 4 anni ago Reply

    Grazie mille Any, sia per i complimenti che per i chiarimenti
    provvedo subito a modificare il post condividendo il tuo giveaway, con molto piacere
    ciao carissima!

  • F.ederica 4 anni ago Reply

    Ceciliaaaa ho partecipato anche io al contest di Letizia e anche io super di corsa tra le altre cose..
    In più come te, anche io ho usato uova e pane da tramezzino, seppur in maniera differente.
    In ogni caso è sempre bello partecipare e giuro che la prossima colazione salata sarà scopiazzata da questo post 😀

    ideeinpasta 4 anni ago Reply

    vado subito a vedere
    scusa ma il mio pane si offende se lo chiami "da tramezzino", gli piace di più essere considerato un toast
    :-)))
    ti saluto, un bacione, ciao!!

    F.ederica 4 anni ago Reply

    NO NO… nn voglio offendere nessuno!!! CHIEDIGLI SCUSA DA PARTE MIA 🙂
    ciaoooo

    ideeinpasta 4 anni ago Reply

    fatto
    🙂

  • Mimma Morana 4 anni ago Reply

    adoro la colazione internazionale!!! a casa non riesco a farla ma quando viaggio , non me la perdo!!! bravissima!!!!

    ideeinpasta 4 anni ago Reply

    sì Mimma, sono come te,
    ti da proprio il senso della vacanza, vero?
    baci, ciao!!

  • Letizia in Cucina 4 anni ago Reply

    Che meraviglia! Una vera colazione internazionale! L'adoro e ti ringrazio tantissimo!!!

    ideeinpasta 4 anni ago Reply

    Grazie a te Letizia, buon appetito allora, e buon giorno!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.