Panini Brioche con Parmigiano e Pistacchi

brioche salate con parmigiano e pistacchi
 
Vorrei avere più tempo da dedicare ai preparativi per la tavola di Natale. Vorrei riuscire a pensare ad un menù speciale, a qualche piatto originale da abbinare agli irrinunciabili; vorrei poter fare la spesa con calma, guardandomi attorno in cerca di spunti. Mi piacerebbe poter realizzare decorazioni graziose, eleganti e che facciano sentire ben accolti i miei invitati. Vorrei andare per mercatini, impacchettare regali con cura e fantasia, passeggiare con tranquillità facendomi ispirare, incontrare persone e sedermi con loro a bere un caffè, lungo.
Invece devo lavorare il doppio degli altri periodi, arrivo alla sera della Vigilia stressata, stanca, a pezzi. Così cerco di organizzarmi per tempo, ma quando ti sembra troppo presto improvvisamente è già troppo tardi. Ti suonano alla porta.
Questi panini li ho fatti una ventina di giorni fa e congelati. Li ho scongelati la mattina di Natale e serviti come unico tocco di fantasia sulla tavola per la mia famiglia, mamma, suocera, una sorella and co. Li ho sistemati in piattini individuali e sono stati molto graditi.
Ho poi cucinato un antipasto che avevo già semi-preparato in precedenza (ve lo mostrerò in un prossimo post) e poi i classici anolini in brodo, ecc. ecc., come tradizione comanda.
E anche questo Natale è archiviato, ma ci aspettano ancora giorni di festa … 🙂
panini al parmigiano e pistachi

per l’impasto:

250 ml di latte tiepido

1 cubetto di lievito di birra fresco

20 g di zucchero
500 g di farina tipo 0
50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
1 uovo
30 g di olio extravergine

1 cucchiaino di sale

per decorare: 60 g di pistacchi tritati

1 tuorlo per spennellare

Sbriciolate il lievito nel latte tiepido con lo zucchero, trasferite nella ciotola della planetaria, aggiungete tutti gli altri ingredienti ed impastate col gancio  fino ad ottenere una pasta liscia e morbida. Potete anche impastare a mano, con molta energia, sulla spianatoia.

Dividete l’impasto in due parti se volete dare ai panini forme diverse. 
Tirate col mattarello il primo mezzo impasto, ad un altezza di circa mezzo centimetro, e ricavate dei cuoricini con un tagliabiscotti. Disponete i panini così ottenuti sulla placca del forno, distanziati fra loro.
Con l’altra metà dell’impasto fate delle bisce e tagliatele a tocchetti  della dimensione di una nocciola o poco più. Appallottolate questi pezzetti e sistemateli in cerchio, unendone 5 per volta, come per formare la corolla di un fiore.
Tenete una certa distanza tra i fiori per evitare che si tocchino lievitando.
 
Fate lievitare per almeno un’ora. Quando i vostri panini saranno belli gonfi spennellate sulla superficie il tuorlo sbattuto e distribuite i pistacchi tritati. 
Cuocete per 30 minuti a 180°C.
 
Sono panini soffici e profumati, resi saporiti dal Parmigiano e dai pistacchi, che si conservano un paio di giorni chiusi in una busta. Potete tranquillamente congelarli e riscaldarli appena un attimo prima di servirli.
Potrete farne dei segnaposti o un centrotavola o offrirli ai commensali sui loro singoli piattini portapane, saranno sicuramente molto apprezzati. 

You might also like

Comments (12)

  • Annalisa 5 anni ago Reply

    Sì capisco il tanto lavoro e quindi lo stress…comunque sei stata bravissima, hai fatto delle piccole brioche deliziosissime, bravaaaaaaaa…………

    ideeinpasta 5 anni ago Reply

    Grazie, mi sei di conforto…

  • Flora 5 anni ago Reply

    E' sempre così ogni anno, anche per me, ormai mi sono rassegnata… deliziose queste briochine con il parmigiano e i pistacchi!!!!

    ideeinpasta 5 anni ago Reply

    già anch'io sono ormai rassegnata, grazie Flora, un abbraccio

  • Ale 5 anni ago Reply

    che belli che sono!!!!!

    ideeinpasta 5 anni ago Reply

    grazie Ale, baci!

  • carmencook 5 anni ago Reply

    E' un desiderio comune Cecilia, anche io nonostante i buoni propositi arrivo puntualmente al Natale stanca e stressata!!
    Ha ragione Flora, ce ne dobbiamo fare una rassegnazione!!
    Comunque sia, questi panini brioche sono a dir poco spettacolari quindi bravissima!!!
    Un mega abbraccio e auguri di Buone Feste
    Carmen

    ideeinpasta 5 anni ago Reply

    grazie carissima, torno or ora dal tuo ultimo post, quando si dice il caso…
    un bacione, ciao!!

  • SABRINA RABBIA 5 anni ago Reply

    lavorare e conciliare tutto il resto non e' facile, anch'io arrivo sempre alle feste stanca morta!!!!Comunque hai avuto un risultato strepitoso, questi panini sono molto sfiziosi e il resto, che non vedo l'ora di leggere, non e' da meno!!!!Complimenti e tanti auguri in ritardo!!!Ti auguro buon anno!!!!Baci Sabry

    ideeinpasta 5 anni ago Reply

    Auguri anche a te Sabry e grazie di essere sempre così carina!!

  • paola 5 anni ago Reply

    complimenti belli da vedere,buoni da mangiare,regalare servire in tavola per accompagnare gli antipasti,per abbellire la tavola,come segnaposti,grazie per la ricetta,buona domenica

    ideeinpasta 5 anni ago Reply

    Grazie Paola, hai proprio fatto l'elenco completo delle possibilità…
    ciao, buon lunedì!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.