Crunchy Hearts, Cuori Croccanti di Crusca con Topping di Cioccolato e Nocciole

barrette croccanti cioccolato e nocciole

Quest’anno voglio fare anch’io un S.Valentino di cuori dolci, biscotti, merende, cupcakes e ogni dolcetto a cui si possa dare la forma del cuore. Non sono una romanticona e solitamente i cuoricini zuccherosi mi infastidiscono un po’ però la forma del cuore è molto bella e in pasticceria diventa irresistibile. Inoltre, non essere romantici non significa non essere innamorati quindi non posso far passare questa festa nel silenzio più assoluto. Basta esprimersi, anche in cucina, secondo la propria natura, perciò mi è uscito un dolce piuttosto “country”. Per la ricetta ho leggermente modificato un classico inglese da tè (Toffee bars) rendendolo più croccante con l’ aggiunta di crusca d’avena, poi c’è il cioccolato che con l’amore ci sta sempre bene e le nocciole per decorare. Facilissimo e delizioso.
Si può realizzare L’originale prevede di stendere l’impasto in una teglia rettangolare da circa cm. 13 x 23, tagliando poi il dolce a fette, oppure realizzando delle formine a piacere con un coppapasta. Per non avere scarto non ho tagliato i cuori dopo aver cotto la base in teglia, ma ho usato diverse formine a cuore, riempite con l’impasto e cotte in forno.

Ma iniziamo con gli ingredienti

Per la base:
• 110 g di burro morbido
• 110 g di zucchero di canna
• 1 tuorlo
• 60 g di farina 00
• 50 g di crusca d’avena
Per la copertura:
• 80 g di cioccolato fondente
• 30 g di burro
• 50 g circa di nocciole spezzettate

Accendete il forno a 180°C e imburrate gli stampini.
In una ciotola lavorate il burro molto morbido (ma non sciolto) con lo zucchero e il tuorlo. Non appena il composto sarà liscio e uniforme, aggiungete la farina setacciata e la crusca d’avena.
Distribuite l’impasto, che dovrà risultare morbido ma non fluido, nelle formine o nella teglia e infornate per 15/20 minuti circa. Dovrà essere dorato.
Fate raffreddare negli stampi e preparate la copertura.
Sciogliete il burro insieme al cioccolato, a bagnomaria o al microonde, e versatelo sulla base croccante prima che questa si sia raffreddata del tutto, in modo che aderisca perfettamente. Distribuite sulla superficie la granella di nocciole e lasciate raffreddare completamente prima di sformare.
Sono buonissimi, facilissimi anche per chi è alle prime armi e adatti davvero a mille occasioni.

snack croccante all'avena con cioccolato e nocciole

You might also like

Comments (8)

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.