Torta Salata con Caprino, Pomodori e Basilico

Torta Salata con Caprino, Pomodori e Basilico

Re-Cake cambia registro. Questa è la prima volta che la sfida mensile propone una torta salata, con mio sommo piacere e, mi par di capire, anche di tanti altri partecipanti. (se volete unirvi al gruppo in questo gioco, cliccate sulla locandina in fondo all’articolo e andate a leggere il regolamento)IMG_8637

Goat Cheese, Tomato and Basil Tart, ovvero una base di pasta tipo pizza che lievita in cottura, un ripieno saporito di formaggio caprino e yogurt greco, reso fresco da pomodori e basilico. Il risultato è una torta irresistibile a qualunque ora del giorno e per qualunque occasione. Pranzo con la famiglia o gli amici, pic-nic all’aria aperta, aperitivo, spuntino, ottima calda appena sfornata, gustosa anche fredda il giorno dopo.  Rispetto alla ricetta che dovevamo riprodurre ho solo aggiunto farina integrale all’impasto e capovolto i pomodorini nella disposizione (la ricetta originale la trovate sulla locandina, la mia nella scheda).IMG_8618

È facilissima da preparare, colorata e allegra e non vedo l’ora di rifarla, sarà il tormentone della mia estate.

 

IMG_8628

 

IMG_8641

Torta salata con caprino, pomodori e basilico
 
Per la base
  • 120 g di farina 0
  • 100 g di farina integrale macinata a pietra
  • 80 ml di acqua tiepida
  • 10 g di lievito di birra fresco (o mezza bustina di quello secco)
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 uovo
per il ripieno
  • 2 uova
  • 100 g di yogurt greco
  • 100 g di formaggio caprino
  • 50 g di farina
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
  • 1 cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di pepe
  • 2 cucchiai di basilico tritato
  • 300 g di pomodori ciliegini
  • 50 g di formaggio caprino
  • Un filo d’olio e.v.o.
  • Basilico per guarnire
Procedimento
  1. Sciogliete il lievito in metà dell’acqua tiepida, unite la farina integrale in una ciotola, mescolate e lasciate riposare 20/30 minuti circa (questo perché la farina integrale ha bisogno di più forza rispetto alla farina 0). Aggiungete la farina 0, l’uovo e l’olio, iniziate ad impastare aggiungendo la restante acqua tiepida e per ultimo il sale.
  2. Formate una palla liscia e omogenea, morbida ma non appiccicosa. Stendetela col mattarello e rivestite la teglia che avete scelto. Io ne ho usata una tonda diam. 28 cm. ma potreste preferirne una rettangolare o più piccola, nel qual caso la torta risulterà più alta e più simile ad una focaccia.
  3. Preparate il ripieno amalgamando insieme lo yogurt e 100 g di caprino spezzettato, aggiungete uova, farina, sale, pepe e basilico tritato. Versate il composto nella base-pizza che avete preparato in teglia.
  4. Distribuite sulla superficie i pomodorini tagliati a metà e i pezzetti del restante caprino, irrorate con un filo d’olio e infornate a 170°C per 30 minuti circa.
  5. Decorate con foglioline di basilico.

 

Come sempre ringrazio le ragazze del bunker che lavorano sodo e assaggiano un sacco di roba in anteprima per decidere che sfida proporre. Sono loro, le fantastiche 6:

Sara: http://www.dolcizie.com/

Ileana: http://www.cucinapergioco.com/

Silvia: http://www.acquaefarina-sississima.com/

Carla: http://www.tiramiblu.ifood.it/

Claudia: http://lapagnottainnamorata.it:

Giulia: http://www.peppersmatter.ifood.it/recake 5

16 thoughts on “Torta Salata con Caprino, Pomodori e Basilico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.