Tartufini al cioccolato e torrone

tartufi torrone (3)
Continuiamo con le idee per smaltire quei dolci tipicamente natalizi che difficilmente si consumano durante tutto il resto dell’anno, chissà perchè? Il panettone e il pandoro non li vedreste bene sulla tavola di Pasqua o di una domenica qualunque? e il torrone non potremmo sgranocchiarlo sul divano mentre guardiamo la tv anche a primavera inoltrata? Io sono sicuramente a favore del rispetto delle tradizioni, dei tempi e delle stagioni ma questo comporta un eccesso di “articoli in giacenza” non appena termina la festa in questione se non si è consumato tutto il cibo tipico che la caratterizzava.

Alla fine siamo perfino stanchi di vedere il torrone, ad esempio, sotto forma di torrone e sentiamo quasi la necessità di trasformarlo in qualcosa che lo renda irriconoscibile, almeno a me capita, come ho fatto l’anno scorso coi frollini (la ricetta è qui). Stavolta però il torrone friabile è diventato addirittura qualcosa di morbido. Ho pensato a dei tartufini, che ne dite? sono facilissimi e non c’è da cuocere nulla, solo scaldare la panna, non servono termometri o sac-à-poche e nemmeno attrezzi né competenze particolari. Però sono anche troppo facili da mangiare, potreste pentirvene!!

PicMonkey Collagetartufi

Tartufini al cioccolato e torrone
 
Ingredienti
  • 120 ml di panna fresca
  • 240 g di cioccolato fondente
  • 130 g di torrone friabile
  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • 15 g di fecola di patate
Procedimento
  1. Spezzettate il cioccolato fondente e mettete la panna in un pentolino sul fuoco.
  2. Quando la panna bolle spegnete il fuoco ed unite il cioccolato, mescolate con una frusta per farlo sciogliere perfettamente fino ad ottenere una crema liscia.
  3. Trasferitela in una ciotola ed aggiungete il torrone tritato finemente.
  4. Mettete in frigo a rassodare per almeno due ore.
  5. Togliete il composto dal frigo e, aiutandovi con un cucchiaio, prelevatene una piccola porzione, formate una pallina con le mani poco più piccola di una noce e proseguite fino ad esaurimento.
  6. Mescolate fecola di patate e cacao e passate le palline in questo mix, sistematele nei pirottini da cioccolatino e conservate al fresco.
Note
  1. Questi tartufini si conservano in frigo per circa 5/7 giorni.

tartufi torrone

You might also like

Comments (4)

  • Batù Simo 3 anni ago Reply

    io non ho niente da smaltire..quindi mi offrirei di venire a darti una mano a casa tua 🙂 … mi è venuta l’acquolina solo a leggere il titolo pensa te..

    Cecilia Concari 3 anni ago Reply

    Simoooo dai ti aspetto ?

  • SABRINA RABBIA 3 anni ago Reply

    ADORO QUESTE RICETTE RICICLOSE, POI MI PIACCIONO DAVVERO TANTO I TARTUFINI, BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

    Cecilia Concari 3 anni ago Reply

    Grazie SABRY, questo è un tipo di riciclo che si fa volentieri, vero?

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.