Gelatina di Arance

La stagione sta finendo e queste sono le ultime arance buone che abbiamo a disposizione, praticamente l’ultimo treno per portare con noi i sapori e i profumi dell’inverno per tutta l’estate. Ma come? non è il contrario, non sono i sapori dell’estate che cerchiamo sempre di trattenere per l’inverno? Certo, ma non ditemi che non vorreste sentire ogni tanto il profumo di arance succulente, l’aroma intenso di agrumi anche in una calda giornata estiva, per quanto già profumata e fresca. Questo è il modo per farlo: conservarli in un vaso sotto forma di marmellata, gelatina, confettura o facendo candire le scorze.

Gelatina di Arance

La gelatina, a differenza della marmellata nella quale si usa tutta la polpa e spesso anche la scorza, è ottenuta dal solo succo. Per questo trasmette un’immediata idea di freschezza, anche solo per la sua consistenza trasparente e fluida. Il succo va filtrato attraverso un colino a maglie strette o una garza per avere la massima limpidezza e viene poi cotto con zucchero e succo di limone che ne aiuta la densità. La possiamo usare per farcire crostate, tartellette o biscotti, versarla a filo sul gelato, la macedonia o scioglierla nel tè per aromatizzarlo, sia caldo che da gustare fresco, anzi, soprattutto così, ghiacciato.

Gelatina di Arance
Ingredienti per circa 8/900 g di gelatina
  • 12 arance
  • 3 limoni
  • 800 g di zucchero semolato
Procedimento
  1. Spremete gli agrumi e filtratene il succo.
  2. Versate il succo in una pentola con lo zucchero e mettete a cuocere.
  3. Lasciate cuocere circa un’ora e mezza, mescolando e schiumando spesso per eliminare le impurità ed ottenere una gelatina più liscia
  4. Quando la consistenza sarà tale che versandone un cucchiaino su un piattino colerà lentamente spegnete il fuoco e invasate in vasetti sterilizzati.
  5. Tappate i vasi e capovolgeteli per creare l’effetto sottovuoto. Rigirateli dopo qualche minuto e conservateli in un luogo fresco
Note
  1. Quando verificate la consistenza tenete conto che la gelatina si addenserà ulteriormente una volta fredda.

 

Gelatina di Arance

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.