Lime Curd al Microonde

lime curd

Il CURD altro non è che una crema densa a base di uova, zucchero e frutta, solitamente a base di agrumi. Il più famoso è il Lemon Curd, ma è ottimo anche con arance, mandarini, pompelmo e lime. Si possono usare anche altri frutti purchè siano succosi, principalmente frutti di bosco. Nasce in Gran Bretagna come accompagnamento al pane o agli scones per l’ora del tè, in alternativa alle marmellate che richiedono una preparazione più lunga. Per il curd, infatti,  basta cuocere a fuoco lento succo di frutta con zucchero e uova, aggiungendo in alcuni casi burro o latte, a volte un po’ di fecola, fino al raggiungimento di una consistenza liscia ma densa.

Grazie ai potenti mezzi tecnologici dell’era moderna ci possiamo risparmiare pure la fatica di stare sui fornelli a mescolare. In pochi minuti di microonde possiamo ottenere lo stesso ottimo risultato del curd tradizionale.

lime curd 1

Ho scelto di usare il lime perchè ha un sapore fresco e pungente, che ho voluto esaltare ulteriormente con l’aggiunta di una grattugiata di zenzero fresco. Nella scheda vi lascio la ricetta base, senza zenzero che, nel caso, potrete aggiungere a fine cottura.

Il colore del mio curd non è esattamente naturale. Ho usato quelle uova belle rosse per fare la pasta fresca (in casa avevo solo quelle) ed il risultato è stato una crema giallo scuro per niente invitante, che non mi ricordava il lime nemmeno con tutta la fantasia possibile. Allora ho aggiunto un pizzico appena percettibile di colorante blu in polvere che, insieme al giallo scuro della base, è diventato verde.

lime curd

Lime Curd al microonde
Ingredienti
  • 180 g di succo di lime (circa 4 o 5 frutti)
  • la scorza di 4 lime
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 200 g di zucchero semolato
  • un micro pizzico, ma proprio micro, di colorante blu (facoltativo)
Procedimento
  1. In una ciotola adatta al microonde sbattete insieme le uova e il succo dei lime
  2. Aggiungete lo zucchero e la scorza grattugiata ed amalgamate il tutto.
  3. Inserite la ciotola nel forno a microonde ed azionatelo alla massima potenza per un minuto e mezzo.
  4. Togliete dal forno, mescolate, rimettete nel microonde ed azionatelo per un minuto.
  5. Estraete la ciotola, mescolate la crema e ripetete l’operazione per altre 3 volte.
  6. Adesso limitatevi a 30 secondi e mentre mescolate controllate la consistenza, tenendo conto che raffreddandosi la crema si addenserà ulteriormente. Eventualmente ricuocete per altri 30 secondi.
  7. Una volta freddo chiudetelo in vasi o contenitori e conservate in frigo.
Note
  1. Il curd si conserva in frigo per circa tre settimane in un contenitore chiuso. Potete comunque congelarlo ed utilizzarlo a piacere per guarnire crostate o tartellette, biscotti o ogni tipo di torta o dolce secondo la vostra fantasia.

lime curd (1)b

lime curd

 

You might also like

Comments (8)

  • Mary Vischetti 4 anni ago Reply

    Che genialata Cecilia! Non pensavo si potesse fare il curd col microonde…Bravissima! Un abbraccio, Mary

    Cecilia Concari 4 anni ago Reply

    Ciao Mary, grazie! non è che l’ho scoperta io questa modalità, sia chiaro, ma mi fa piacere averti aperto nuove possibilità 🙂

  • Marta 4 anni ago Reply

    non ho mai fatto il curd perché vedevo nelle ricette tante uova e burro, finalmente trovo una ricetta piú leggera e con il trucchetto colorato di maga Ceci 😀
    Bella anche la prima foto oltre a quella con la borsa 🙂

    Cecilia Concari 4 anni ago Reply

    ahaha!! maga non me l’aveva detto mai nessuno!! grazie Marta, grazie mille, troppi complimenti… uuhh mi gira quasi la testa 😀

  • edvige 4 anni ago Reply

    Mi attirano questi curd agrumati ma lo zucchero è un pò troppo ma vediamo questo a lime e zenzero è favoloso. Grazie e buona settimana.

    Cecilia Concari 4 anni ago Reply

    ciao Edvige, lo zucchero diminuiscilo un pochetto ma il lime è aspro un bel po’ senza zucchero non si può! 😉

  • Silvia 4 anni ago Reply

    grandiosa questa ricetta, ho il microonde da oltre 1 anno e ancora non ho imparato a preparare “ricette” nel vero senso della parola, grazie!! Un abbraccio SILVIA

    Cecilia Concari 4 anni ago Reply

    Guarda Silvia, nemmeno io lo uso per cucinare, giusto riscaldare e poi nemmeno tanto, però a volte ci viene veramente in aiuto. Grazie mille, un abbraccio anche a te!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.