Noodles di grano con zucchine, gamberi e lime

Noodles grano gamberi zucchine lime (2)

Sembrano spaghetti o tagliolini e allora perchè si chiamano noodles? Perchè non sono gli spaghetti come li conosciamo in Italia ma i loro più antichi progenitori, nati in Cina e prodotti oggi con ingredienti diversi e procedimenti diversi dalla nostra pasta. La loro produzione avviene con farina di grano tenero e non duro e vengono ricavati da una sfoglia di pasta con un basso contenuto di umidità mentre gli spaghetti vengono estrusi tramite le apposite trafile.

Ora, lo so, vi starete chiedendo che necessità abbiamo noi italiani di consumare questo tipo di pasta quando già ne possediamo di ottima, quando siamo noi i sovrani incontrastati di questo tipo di cucina.  Non è necessità ma voglia di cambiare e di portare in tavola qualcosa di stimolante, dai sapori vagamente esotici. E poi hanno anche un vantaggio pratico, non devono essere cotti ma semplicemente reidratati in acqua calda quindi, adesso che fa caldo, ci risparmiano di tenere una pentola sul fuoco per venti minuti. Si  trovano ormai in tutti i supermercati, anche fatti di riso o soia, sugli scaffali dei cibi etnici, dove trovate anche la salsa di soia, altro ingrediente di questa ricetta.

Il piatto che vi propongo non è esattamente cinese né giapponese, thai o coreano, è piuttosto una mia interpretazione secondo gusti personali, di un piatto in cui uso sapori o ingredienti tipici della cucina orientale che però non conosco abbastanza per poter rispettare diligentemente. Il risultato è comunque molto gradevole, c’è equilibrio di sapori e consistenze e lo replico spesso, anche usando il pollo al posto dei gamberi o altre verdure. Magari vi mostrerò ancora qualche piatto, vi va?

Noodles grano

Noodles di grano con gamberi, zucchine e lime
Ingredienti per 4 persone
  • 250 g di noodles di grano
  • 2 zucchine piccole
  • 100 g di code di gamberi sgusciate
  • il succo di un lime
  • un cucchiaio di salsa di soia
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio e.v.o.
  • sale, pepe, zucchero,
  • erba cipollina
  • zenzero in polvere (a piacere)
Procedimento
  1. Mettete sul fuoco una pentola d’acqua e spegnete appena inizia a bollire.
  2. Mettete i nidi di noodles in ammollo nell’acqua calda per 5 minuti (o secondo le istruzioni della confezione) e scolate.
  3. Nel frattempo spuntate e raschiate le zucchine, lavatele e tagliatele a bastoncini.
  4. In un wok (ma andrà benissimo anche una normale padella) fate scaldare un filo d’olio e.v.o. con lo spicchio d’aglio, aggiungete le zucchine e fate rosolare, lasciate cuocere per una decina di minuti abbassando la fiamma.
  5. Aggiungete le code di gamberi e fate insaporire
  6. Bagnate col succo di lime, aggiungete la salsa di soia, un cucchiaino di zucchero e mescolate.
  7. A questo punto aggiungete anche i noodles scolati, fate saltare per amalgamare gli ingredienti e assaggiate per regolare di sale. A piacere aggiungete un pizzico di zenzero in polvere.
  8. Decorate con erba cipollina tagliuzzata e portate in tavola.
Note
  1. Se usate la salsa di soia dolce non sarà necessario aggiungere lo zucchero.

Noodles grano gamberi zucchine lime (4)

 

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.