Rotolo variegato di frittata farcita

Frittata arrotolata al forno

Rotolo variegato di frittata farcita

Quante volte ho preparato una frittata in fretta e furia giusto per mettere in tavola qualcosa! In realtà non è mai sembrato un ripiego perchè, non per vantarmi, le frittate mi sono sempre venute bene. Che siano in padella o al forno, pure più leggere, le frittate sono un ottimo modo di cenare o pranzare e possono essere personalizzate in mille modi. Provate a trasformarle in un bel rotolo variegato di frittata farcita, come in questo caso, con crema di ricotta ai cipollotti e prosciutto cotto. I decori agli spinaci sono optional, naturalmente, ma danno un tocco nuovo ed elegante ad un piatto rinomato per la sua semplicità. Io ho usato stampini per biscotti nei quali ho fatto rassodare in freezer spinaci tritati,l in modo che mantenessero la forma una volta versato il composto di uova nella teglia.

Rotolo variegato di frittata farcita

Ingredienti:

  • 6 uova
  • 100 ml latte
  • 40 g Prmigiano-Reggiano grattugiato
  • 100 g spinaci lessati e strizzati
  • 180 g ricotta vaccina
  • 50 g cipollotti puliti
  • 110 g spalla cotta o prosciutto cotto
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 1 macinata pepe
  • 1 pizzico noce moscata
  • 1 cucchiaio olio e.v.o.

Procedimento:

  1. Tritate finemente gli spinaci dopo averli lessati e strizzati per bene, aggiungete un tuorlo d’uovo (dei 6 totali) ed amalgamate il composto.
  2. Su un foglio di carta forno disponete alcune formine per biscotti (circa una decina) leggermente unte e riempitele col composto di spinaci.
  3. Passatele in freezer a rassodare per almeno mezz’ora.
  4. Battete le uova rimaste (5 intere + 1 albume), aggiungete il latte e il Parmigiano e regolate di sale, pepe e noce moscata.
  5. Foderate una teglia di circa 25 x 32 cm con carta forno, togliete dal freezer le formine di spinaci, eliminate gli stampini e distribuitele sulla teglia. Versate il composto di uova livellandolo delicatamente e infornate in forno caldo a 180°C per circa 10/15 minuti.
  6. Togliete la frittata dal forno quando sarà cotta ma ancora chiara e morbida (provate a tastare il centro con un dito, dovrà risultare ferma).
  7. Aspettate qualche minuto poi prendete la frittata dal lato più lungo e, aiutandovi con la carta forno su cui è poggiata, arrotolatela su se stessa. Chiudete il rotolo e fate raffreddare così.
  8. Nel frattempo tritate i cipollotti e fateli appassire in una padella con l’olio, devono diventare trasparenti e morbidi, senza scurire troppo. Una volta intiepiditi aggiungeteli alla ricotta e regolate di sale.
  9. Quando la frittata si sarà intiepidita, srotolatela e spalmate all’interno la crema di ricotta e cipollotti, le fette di salume e arrotolatela di nuovo come avevate fatto prima. Fate raffreddare in frigo e servitela poi a temperatura ambiente

    frittata farcita arrotolata

 

 

You might also like

Comments (2)

  • Teresa 8 mesi ago Reply

    Ma che bella idea! Ho fato altre volte il rotolo di frittata ma così goloso e bello non l’avevo mai visto 😀
    Lo farò senz’altro!

    Cecilia Concari 8 mesi ago Reply

    Grazie mille Teresa, ma sì, cambiamo un po’ anche la solita frittata 😊

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.