Bundt Cake alla ricotta con pere e cioccolato

Ciambella alla ricotta con pere e cioccolato


ciambellone alla ricotta

Ho fatto questa golosa Bundt Cake, ovvero ciambella, per semplificare, alla ricotta con pere e gocce di cioccolato dopo aver terminato la mia prima settimana di dieta seria della vita. Volevo premiarmi e avevo una voglia irresistibile di fare colazione con qualcosa che non fossero le due tristissime fette biscottate nude e crude che prevede la mia tabella. Avevo in mente di farla da un po’, da quando ho preso in mano il libro “Pancetta Bistrot – ricette per tutte le ore” perché amo la combinazione di ingredienti che la compongono e perché avevo in casa lo stampo identico a quello che hanno usato Sara e Laura, le autrici. Congiunzioni astrali perfette, anche perché mi è sembrato un dolce molto meno calorico di tanti altri, poco burro, le pere sono già presenti nella mia dieta (una al giorno in realtà, ma in una fetta ce ne sta meno 😉 ) e perché avevo già programmato di portarne un pezzo a mia mamma.

La torta è buonissima, la morbidezza e la dolcezza delle pere con la golosità del cioccolato non ve la devo certo spiegare io, ma la bilancia non ha gradito. Ok, è vero, ho anche mangiato un piatto di polenta con fonduta, poi uno di lasagne e infine una pizza, tutto nella stessa settimana. Adesso sto bravina per un po’ poi la rifaccio certissimamente! Questo è un genere di dolci a cui non si può resistere a lungo, già il nome, Bundt Cake, evoca torte d’altri tempi e d’altri luoghi, quasi una magia da sfornare. 

Ciambella bundt cake gugelhupf

Bundt Cake alla ricotta con pere e cioccolato

Ingredienti per uno stampo da Gugelhupf da 23 cm.:

• 320 g di pere pulite (circa 4 pere che a me sono risultate 350 g, usato tutto!)
• 200 g di farina 00
• 180 g di ricotta (la ricetta dice mista, io l’ho usata di mucca)
• 150 g di zucchero di canna chiaro
• 65 g di burro fuso
• 40 g di latte
• 40 g di gocce di cioccolato (io non ho pesato)
• 9 g di lievito per dolci
• 2 uova
• Succo di limone q.b

Procedimento:
1. Sbucciate le pere, eliminate picciolo e torsolo e tagliatele a cubetti. Mettetele in una ciotola col succo di limone per non farle annerire e aggiungete un paio di cucchiai di zucchero presi dal totale.
2. Montate le uova con lo zucchero restante fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso che dovrebbe raddoppiare di volume.
3. In una ciotola a parte lavorate la ricotta con un cucchiaio per ammorbidirla e aggiungetela a cucchiaiate al composto di uova, sempre montando.
4. Quando sarà ben incorporata aggiungete la farina setacciata col lievito, gradualmente e il latte col burro fuso intiepidito. Montate la massa finchè non è bella liscia poi aggiungete i pezzetti di pera mescolando delicatamente con una spatola e le gocce di cioccolato.
5. Non ho pesato le gocce di cioccolato perché avevo una scatoletta da finire e le ho buttate tutte nella torta, a occhio credo fossero di più ma volevo liberarmene. Questo per dire che se aggiungete anche un po’ di cioccolato non comprometterete la riuscita del dolce!
6. Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato e infornate a 180°C in forno già caldo per circa 40/45 minuti (fate la prova stecchino, naturalmente, ma dovrete usare uno spiedino).
7. Sfornate e lasciate raffreddare il dolce nello stampo prima di capovolgerlo. A piacere lo potrete cospargere di zucchero a velo o, per i più golosi, di cioccolato fuso. Io nulla di tutto ciò perché, teoricamente, sarei a dieta e vi assicuro che è irresistibile già così.

Bundt cake pere ricotta pancetta bistrot

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.