Foglie di indivia con roquefort e noci

bindivia per aperitivo con noci e roquefort

L‘indivia belga è un tipo di insalata che ho iniziato ad apprezzare da grande. Quel gusto un po’ amarognolo l’ha tenuta lontano dalla mia tavola per parecchio tempo, poi i gusti cambiano ed ora la apprezzo molto, soprattutto brasata o grigliata. Questa è una versione da aperitivo, un finger food molto gustoso e facilissimo da preparare. Le foglie di indivia con roquefort e noci potranno quindi far parte di un buffet più ampio, visto che vi porteranno via poco tempo, e saranno un goloso bocconcino se userete le foglie più piccole ma saranno perfette anche come antipasto più sostenuto se riempirete le foglie un po’ più grandi.

Vi assicuro che sono buonissime e irresistibili, nemmeno mio marito, che è allergico alle muffe, è riuscito a trattenersi dal farne fuori una quantità spropositata ad una cena in Francia. Quando, ad un certo punto, si è ritrovato completamente viola e ricoperto di bolle ha capito che forse era il caso di interrompere. Salvato dall’antistaminico, pensate che abbia imparato la lezione? Non proprio, però è più moderato. Vedrete anche voi che una tira l’altra.

La ricetta è su SayGood, il portale in cui si parla di cibo, viaggi, foto e cose belle, fatto da un gruppo di amiche di cui faccio parte e la trovate a questo link.

Fatemi sapere se vi è piaciuta 🙂

Barchette di indivia belga con roquefort

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.