Gratin monoporzione di cozze e patate

cozze e patate al gratin

Se le vostre giornate natalizie sono andate bene siete pronti per affrontare le feste di fine anno con un antipasto sfizioso come questi gratin monoporzione di cozze e patate. Dico bene? Si tratta di un piatto molto semplice da preparare, veloce e davvero molto gustoso. Potete portavi avanti coi lavori preparando gli elementi in anticipo (cioè cuocendo le patate e facendo aprire le cozze) per poi passare a gratinare in forno giusto all’ultimo momento. Servirli nelle cocotte monoporzione è anche un sistema molto pratico quando si hanno ospiti e anche esteticamente risultano piacevoli.

Con questa ricetta vi saluto e vi faccio tanti auguri perché passiate serenamente questi ultimi giorni di festa e per un nuovo anno strepitoso, puntiamo in alto!!

patate e cozze al gratin

Gratin monoporzione di cozze e patate

Ingredienti per 4 antipasti:

  • 250 g di patate
  • 100 g di cozze sgusciate
  • Scorza grattugiata di mezzo limone
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • Olio e.v.o.
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo e timo q.b.
  • 2 o 3 cucchiai di pangrattato

Procedimento:

  1. Lessate le patate con la buccia, scolatele ancora ben intatte. Pelatele e tagliatele a fette. Tenete da parte.
  2. Pulite le cozze eliminando la barbetta da ogni mollusco, spazzolate bene i gusci e sciacquateli sotto acqua corrente. Scaldate una padella con due cucchiai d’acqua, il succo di limone e il vino bianco, sistematevi le cozze e fatele aprire, ci vorranno 5 minuti.
  3. Scolate le cozze e filtrate l’acqua di cottura che terrete da parte, sgusciatele e gettate le conchiglie.
  4. Ungete 4 cocotte o ciotoline monoporzione e spolveratele di pangrattato, eliminate il pane in eccesso e distribuite le cozze nei 4 stampini.
  5. Grattugiate un po’ di scorza di limone sulle cozze, coprite con le fette di patate e versate uno o due cucchiai di acqua di cottura delle cozze in ogni stampino.
  6. Completate con una manciata di pangrattato, regolate di sale (poco) e pepe, un filo d’olio e.v.o. e infornate a 180°C per 10/15 minuti. Si deve formare una crosticina dorata ma l’interno deve rimanere morbido.
  7. Sfornate e spolverate con un po’ di prezzemolo e timo tritati. Servite subito.

gratin monoporzione con patate e cozze

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.