Polpette di manzo con purè di topinambur

polpette con topinambur

Di polpette non ce n’è mai abbastanza. Forse non c’è bisogno di scrivere ricette ma è anche vero che piacciono a tutti e cambiare anche solo un dettaglio ci fa venire voglia di rifarle, o no? Non pretendo di proporvi novità assolute ma queste Polpette di manzo con purè di topinambur sono un secondo completo, le mangeranno anche i bambini e farete scoprire a tutti il topinambur, un tubero che si sta diffondendo anche qui da noi.

Il suo sapore ricorda quello del carciofo ma io lo preferisco perché è più facile da preparare, c’è meno scarto e si presta a tante preparazioni. Se volete dare un’occhiata, lo ho preparato anche trifolato, trovate qui la ricetta, ma si presta bene anche a fare da condimento per la pasta o come base per un risotto. Se, come me, adorate le polpette, avete un’ottima scusa per provarle in una nuova veste

beef patties

Polpette di manzo con purè di topinambur

Ingredienti per le polpette:

  • 350 g di macinato di manzo
  • 40 g di pangrattato
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • ½ cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale, pepe, paprika dolce q.b.
  • 1 filo d’olio e.v.o.
  • Scorza di limone

Ingredienti per il puré:

  • 250 g di topinambur
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale e pepe q.b.
  • Un filo d’olio e.v.o.
  • Prezzemolo facoltativo

Procedimento:

  1. Pulite e lavate accuratamente i topinambur. Non è necessario pelarli a meno che non siano rovinati o molto sporchi. Tagliateli a fette e fateli rosolare in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio.
  2. Abbassate la fiamma, regolate di sale e pepe e fate cuocere per circa 15 minuti o fino a quando saranno teneri, eventualmente aggiungendo un cucchiaio d’acqua se dovessero asciugarsi.
  3. Trasferiteli in un robot e tritateli finemente, dovrete ottenere una crema, a piacere aggiungete prezzemolo tritato. Tenete da parte.
  4. Nel frattempo preparate le polpette. Tritate insieme aglio e cipolla e aggiungeteli alla carne in una ciotola.
  5. Amalgamate l’uovo, il pangrattato e il parmigiano alla carne, aggiungete sale, pepe e paprika dolce al gusto e mescolate per attenere un impasto piuttosto omogeneo.
  6. Prelevate piccole porzioni di impasto e formate delle palline.
  7. Scaldate l’olio in una padella piuttosto larga e fate rosolare le polpette, rigirando di tanto in tanto per uniformare la doratura. Scolatele su carta assorbente.
  8. Scaldate la crema di topinambur e servitela insieme alle polpette

Note:

  • Se preferite potete passare le polpette nel pangrattato prima di cuocerle. Io non l’ho fatto in questo caso perchè non le ho fritte ma cotte un po’ più lentamente e sono rimaste morbidissime.


polpette di carne morbidissime

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.