Cioccolatini con cuore di lamponi

cioccolatini fatti in casa

homemade chocolates

Questi cioccolatini con cuore di lamponi sono la dimostrazione che non possiamo dire che qualcosa non è alla nostra portata. O forse io sono la dimostrazione che non dobbiamo decidere a priori quello che sappiamo o non sappiamo fare se non ci abbiamo mai provato.
Mai avrei pensato di riuscire a realizzare qualcosa di così piccolo, delicato e accurato come queste dolcezze. Eppure mi sono buttata e ce l’ho fatta, al primo tentativo. Un po’ come successe coi macarons. Tanta paura subito ma poi, al momento di sferrare l’attacco, ho assunto un’aria sicura e spavalda e i macaron sono venuti. Credo che anche il cibo si accorga se siamo intimoriti dalla sua preparazione e si comporti di conseguenza risultando pessimo se lo affrontiamo con timore o insicurezza e dandoci invece soddisfazioni se decidiamo che con determinazione e concentrazione si può fare!

Ho usato uno stampo in silicone con 12 impronte che mi è stato offerto ad un evento altrimenti non mi sarei mai sognata di comprarne uno, considerando i cioccolatini fuori dalla mia portata. Ho seguito la ricetta sulla confezione, aggiustando giusto due virgole, e alla fine mi sono anche divertita! Ho avanzato un po’ di preparazione al cioccolato che ho mescolato ad una crema al limone che avevo già in frigo e ci ho farcito una crostata. Questo per dire che occorre avere una quantità di cioccolato superiore alle necessità per poter eseguire bene il lavoro, quel che resta rimane a disposizione per altre preparazioni, nulla va buttato!

cioccolatini bianchi ai lamponi

Cioccolatini con cuore di lamponi

Ingredienti per circa 12 cioccolatini:

  • 280 g di cioccolato bianco
  • 10 g di olio di semi
  • 10 g di burro
  • Colorante rosso in gel
  • Qualche lampone fresco

Procedimento:

  1. Sciogliete 130 g di cioccolato bianco a bagnomaria o al microonde, fino a raggiungere una temperatura di 45°C.
  2. Aggiungete altri 70 g di cioccolato bianco a pezzetti e mescolate per farlo sciogliere. Aggiungete il colorante fino a raggiungimento della gradazione di rosa che preferite e mescolate accuratamente per farlo amalgamare bene.
  3. Quando la preparazione avrà raggiunto 25°C distribuitela nelle formine di silicone. Qui sarebbe opportuno avere un imbuto dosatore (di quelli col foro richiudibile per non spargere cioccolato inutilmente in giro) altrimenti usate un sac-à-poche o un cornetto di carta forno.
  4. Muovete gli stampini in modo da far aderire perfettamente il cioccolato alle pareti e capovolgete per eliminare il cioccolato in eccesso; eseguite questa operazione sopra un recipiente per raccoglierlo.
  5. Mettete lo stampo in frigo mentre preparate la ganache per il ripieno. Fate sciogliere i restanti 80 g di cioccolato bianco poi aggiungete olio e burro e mescolate per bene. Aggiungete anche qui del colorante rosso in gel secondo i vostri gusti.
  6. Togliete lo stampo dal frigo e controllate che i gusci siano belli sodi. Tagliate i lamponi in due o tre pezzi e distribuiteli nei gusci di cioccolato rosa.
  7. Riempite i gusci nello stampo con la ganache di cioccolato intiepidita, facendo attenzione a non lasciare buchi e rimettete in frigo a rassodare.
  8. Quando anche il ripieno si sarà rappreso versate sui cioccolatini il restante cioccolato bianco diventato rosa, per chiudere le basi. Se nel frattempo si fosse rassodato troppo riscaldatelo un attimo per distribuirlo con più facilità
  9. Fate rassodare ancora in frigo un’ultima volta per circa mezz’ora poi estraete i cioccolatini dalle impronte.

Note:
La quantità di cioccolato è superiore alle effettive necessità di utilizzo ma per poter eseguire un lavoro accurato occorre averne in abbondanza. Quello che avanzate può tranquillamente essere utilizzato in un’altra preparazione, aggiunto a crema, gelato o in una torta.

cioccolatini con ripieno morbido

cioccolatini ai lamponi fatti in casa

You might also like

Comments (2)

  • Sonia 7 mesi ago Reply

    Sono ultra belli Cecilia! Che fantasia hai avuto nel confezionarli, hai fatto un gran bel lavoro. Un abbraccio!

    Cecilia Concari 7 mesi ago Reply

    Grazie Sonia, sei molto gentile! è stato divertente 😀

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.