Muffin al mascarpone con limone e fragole

Muffins al mascarpone con fragole

Ed ora che è passata anche la festa della mamma che scusa troviamo per preparare questi Muffin al mascarpone con limone e fragole?

Eccovi serviti alcuni pretesti inattaccabili: fa ancora un tempaccio grigio e triste, serve qualcosa per illuderci che sia primavera; è la stagione delle fragole, dobbiamo approfittarne finchè dura; è lunedì e di lunedì tutto è concesso; con qualcosa dobbiamo pure fare colazione o merenda, meglio un dolcetto genuino fatto in casa che una merendina industriale; sono fatti col mascarpone che li rende morbidi, durano una settimana e non li dobbiamo mica mangiare tutti subito; si possono anche portare a scuola o in ufficio, vuoi mettere la comodità?

E se non avete bisogno di scuse passate subito all’attacco senza tergiversare oltre.

Muffins con mascarpone al limone e fragole

Muffin al mascarpone con limone e fragole

Ingredienti:

  • 260 g di farina
  • 30 g di amido di mais
  • 170 g di burro
  • 250 g di zucchero
  • 2 limoni bio (scorza di due – succo di uno)
  • 3 uova
  • 250 g di mascarpone
  • ½ bustina di lievito
  • ½ bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Per decorare:

  • 200 g di zucchero a velo
  • Pochissima acqua
  • Fragole fresche

Procedimento:

  1. Setacciate insieme farina, amido di mais e lievito e tenete da parte.
  2. In una ciotola capiente montate il burro con lo zucchero e quando il composto sarà gonfio unite le uova, uno alla volta, sempre mescolando bene e montando con le fruste.
  3. Grattugiate la scorza dei due limoni sul composto di burro/zucchero/uova e aggiungete anche il succo filtrato di un limone. Amalgamate il tutto.
  4. Aggiungete a quest’ultimo composto un terzo del mix di farine e fate incorporare, poi un terzo del mascarpone e proseguite alternando farine e mascarpone.
  5. Predisponete i pirottini di carta per i muffin nelle apposite teglie e distribuite il composto arrivando ad un cm. dal bordo. Infornate in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare i muffin.
  6. Quando saranno cotti togliete i pirottini dalla teglia e fateli raffreddare.
  7. Preparate la glassa aggiungendo un cucchiaio di acqua (o di latte se volete una glassa più bianca) allo zucchero a velo, amalgamate per formare una crema che dovrà essere fluida ma non liquida quindi fate molta attenzione a non aggiungere troppa acqua. Lasciate leggermente rapprendere la glassa poi versatene un cucchiaio su ogni muffin, completate con una bella fragola lavata e asciugata e servite.

Note:

  • I muffin con la fragola andranno tenuti in frigo se non li consumate tutti in giornata, altrimenti decorate solo con la glassa e servite le fragole a parte.
    Sono comunque ottimi anche con una semplice spolverata di zucchero a velo.
  • Chiusi in un contenitore ermetico o sotto una campana per torte durano anche una settimana


Muffin fragole e limone al mascarpone

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.