Gelato al cioccolato e ciliegie

gelato al cioccolato con ciliegie

Facciamo il gelato? Dai, facciamo un bel gelato al cioccolato e ciliegie visto che abbiamo tutti gli ingredienti giusti!

In realtà, già che c’ero e che avevo altri “ingredienti giusti” ho fatto tre gusti, uno in fila all’altro, così ho riempito il freezer e per un po’ siamo a posto. Ho fatto una vaschetta al cioccolato al latte e un’altra allo sciroppo d’acero e pralinato di noci.

Se volete cimentarvi anche in queste due varianti vi basterà seguire la ricetta qui sotto eliminando le ciliegie e sostituendo il cioccolato fondente con 100 g di cioccolato al latte, per la prima versione. Per la seconda eliminate anche il cioccolato e versate tre cucchiai di sciroppo d’acero sul gelato 5 minuti prima della fine insieme a qualche cucchiaio di pralinato (potete farlo in casa seguendo questa ricetta)

Se vi piace il gelato questa è una variante molto golosa, le ciliegie col cioccolato si sposano alla perfezione, non ve lo devo certo dire io, provate a pensare alla torta Foresta nera o ai Mon chéri… ecco, prossima volta aggiungo anche un goccetto di liquore!

gelato ciliegie e cioccolato

Gelato al cioccolato e ciliegie

Ingredienti:

  • 250 ml di latte fresco
  • 250 ml di panna liquida
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 100 g di zucchero
  • 130 g di ciliegie denocciolate e tagliate a pezzi
  • il succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai di zucchero

Procedimento:

  1. In un pentolino fate scaldare il latte con lo zucchero e il cioccolato spezzettato. Non occorre far bollire, dovrete far sciogliere lo zucchero e il cioccolato. Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti e fate raffreddare.
  2. In un altro pentolino riunite le ciliegie, due cucchiai di zucchero e il succo di limone e fate cuocere a fuoco basso. Se le ciliegie sono molto mature basteranno 10 minuti, se sono più sode ce ne vorranno circa 20. Dovrete avere i pezzi di frutta morbidi ma non sfatti ed un sughetto rappreso.
  3. Quando il composto di latte e cioccolato sarà freddo, o a temperatura ambiente, versatelo nel bicchiere della gelatiera e aggiungete la panna fredda.
  4. Azionate la macchina secondo le istruzioni, di solito ci vogliono circa 50 minuti. Aggiungete le ciliegie ormai fredde a circa 10 minuti dalla fine, versandole poco per volta.
  5. Trasferite il gelato in una vaschetta o in coppette singole.


gelato al cioccolato fondente fatto in casa

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.