Marmellata di albicocche alle spezie

confettura speziata di albicocche

L’anno delle albicocche il 2019, avete notato anche voi? L’albero nel giardino di mia mamma produce a stagioni alterne: l’anno scorso praticamente zero mentre quest’anno ha reso felice più di una famiglia. Io non sono una che ama mangiare frutta fresca così, devo trasformarla in qualche dolce o in marmellate così ho pensato di fare qualcosa di leggermente diverso ed è nata questa marmellata di albicocche alle spezie.
Le albicocche che vedo sui banchi del mercato sono belle grosse, quasi pesche, mentre le mie sono piccole ma sode e succose e belle dolci (che non guasta!). C’è voluta un po’ di pazienza per ottenerne un chilo snocciolate ma ne è valsa la pena. Questa preparazione è profumata e avvolgente e potrete usarla spalmata sul pane o sulle fette biscottate, per arricchire torte e crostate ma anche per accompagnare formaggi o piatti salati perché curcuma e zenzero la rendono davvero speciale. E che dire del pepe lungo, la mia ultima scoperta in fatto di spezie? Ha un sapore intenso e profumato, direi più pungente del classico pepe nero ma nello stesso tempo più fresco. Provatene una grattugiata leggera per sentire se vi piace, ad aggiungere si fa sempre in tempo, vero?

Confettura di albicocche speziata

Marmellata di albicocche alle spezie

Ingredienti:

  • 1 kg di albicocche snocciolate
  • 600 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di zenzero macinato
  • 1 cucchiaino di curcuma macinata
  • 1 bacca di pepe lungo grattugiata

Procedimento:

  1. Lavate le albicocche e privatele del nocciolo (mantenete invece la buccia).
  2. Pesatele e mettetele in una pentola con 600 g di zucchero per ogni chilo di frutta.
  3. Fate cuocere la frutta per circa 45 minuti, mescolando di tanto in tanto, poi frullatela con un frullatore ad immersione e proseguite la cottura fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Fate la prova versandone un cucchiaino su un piattino da caffè, se cola velocemente avrà ancora bisogno di tempo mentre se è già più solida sarà pronta.
  4. Aggiungete le spezie 5 minuti prima di spegnere il fuoco, mescolate per amalgamarle uniformemente.
  5. Trasferite la marmellata ancora calda in vasetti sterilizzati, tappateli con coperchi nuovi e capovolgete i vasetti per creare il sottovuoto.
  6. Lasciate intiepidire poi capovolgete i vasetti e controllate che i coperchi si siano abbassati e che, toccandoli al centro, non facciano “clic” (eventualmente rimetteteli a testa in giù).
  7. Conservate la marmellata al fresco e aspettate almeno una settimana prima di consumare.

marmellata di albicocche alle spezie

 

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.