Coppa fresca di maiale in agrodolce

Coppa fresca di maiale in agrodolce

Dalle mie parti la Coppa di maiale è conosciuta soprattutto come salume stagionato, ottimo e profumato, con quella vena di grasso che mantiene la fetta morbida e dolce. Lo stesso taglio di carne, se non viene insaccato, si presta benissimo a diventare un succulento arrosto che, sempre grazie a quelle striature di grasso, rimane tenero e umido. Vi presento qui una ricetta che trovo esalti il suo sapore deciso: la Coppa fresca di maiale in agrodolce è arricchita da leggeri contrasti e con pochi ingredienti, poca spesa e poco tempo, vi permetterà di mettere in tavola una pietanza che sa tanto di domeniche in famiglia.

coppa suina in agrodolce

Coppa fresca di maiale in agrodolce

Ingredienti:

  • 1 coppa fresca di maiale di circa 0,8 / 1 kg
  • 4 cucchiai di miele (o sciroppo d’acero)
  • ½ cucchiaino di senape in grani
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • 4 cucchiai di olio e.v.o.
  • 2 cipolle bianche
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • 1 cucchiaio di zucchero o di miele
  • 20 g di burro
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:

  1. Legate il pezzo di carne con spago da cucina in modo che non perda la forma in cottura.
  2. In una ciotolina stemperate il miele insieme alla salsa di soia, alla senape e a 2 cucchiai di olio e.v.o.. Ottenuta un’emulsione versatela sulla carne, girandola in modo da bagnare uniformemente tutta la superficie. Se vi piace aggiungete uno spicchio d’aglio schiacciato, lasciate marinare la coppa per circa un’ora, girandola un paio di volte.
  3. Velate col restante olio una casseruola dal fondo spesso, quando è caldo scolate la coppa dalla marinata e fatela rosolare nel tegame.
  4. Girate la carne per uniformare la doratura esterna poi abbassate la fiamma, versate la marinata e incoperchiate. Portate a cottura la coppa tenendo d’occhio che non attacchi e girate il pezzo di carne di tanto in tanto.
  5. Se avete un termometro a sonda verificate che la temperatura al cuore abbia raggiunto 75°C almeno altrimenti regolatevi a occhio, calcolate che per la cottura ci vorrà circa un paio d’ore
  6. Togliete la coppa dalla casseruola e fatela riposare al caldo (anche solo coperta da un foglio d’alluminio). Aggiungete il burro al fondo di cottura e regolate di sale e pepe. Trasferite la salsa in un contenitore attraverso un colino per eliminare residui.
  7. Sbucciate e affettate le cipolle. Fatele appassire in una padella con un filo d’olio, aggiungete lo zucchero, salate e pepate secondo il vostro gusto ed eventualmente aggiungete un cucchiaio di acqua se si dovessero asciugare. Dovranno essere trasparenti ma non sfatte, ci vorranno 10 minuti.
  8. Tagliate la carne a fette piuttosto spesse per poterne apprezzare la succulenza e servitele accompagnate dal loro sughetto e dalle cipolle.

Coppa fresca suina agrodolce

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.