Waffle salati con crema di broccoli e verdure

savoury waffles with veggies

waffles salati

L’unico difetto dei waffle è che occorre l’apposita piastra, per il resto non presentano nessunissima difficoltà. La versione dolce è una coccola delle colazioni lente da assaporare nel weekend ma anche questi Waffle salati con crema di broccoli e verdure sono buonissimi e a colazione starebbero bene pure loro.

In un periodo in cui voglio stare attenta a non mangiare troppo unto, pesante o condito questo piatto è stato comunque gratificante, ricco e sorprendente. Ho farcito i waffle con la crema di gambi di broccolo che faccio spesso quando uso le cime in altre preparazioni (trovate QUI la ricetta) un po’ di verdure fresche e qualche pomodorino secco per dare una bella spinta al sapore. Tutto quello che vi viene naturale mettere in un panino, potete aggiungerlo anche qua. Per stavolta ho preso la via vegetariana, leggerezza e gusto senza sensi di colpa. Ho addirittura usato l’olio al posto del burro!!

waffle salati con crema di broccoli

Waffle salati con crema di broccoli e verdure

Ingredienti per 6 waffle:

  • 65 g di farina 00
  • 130 ml di latte
  • 50 g di olio di semi di girasole + altro per ungere la piastra
  • 1 uovo
  • 20 g di parmigiano-reggiano grattugiato
  • 2 g di lievito istantaneo per torte salate
  • Sale e pepe

Per farcire:

  • crema di gambi di broccolo
  • insalata verde
  • pomodori secchi
  • fettine di peperone giallo e rosso
  • scaglie di parmigiano o pecorino
  • una manciata di pistacchi

Procedimento:

  1. In una ciotola setacciate la farina col lievito, aggiungete il parmigiano, mezzo cucchiaino di sale e una macinata di pepe.
  2. A parte battete l’uovo col latte e versate il composto sugli ingredienti secchi.
  3. Amalgamate poi unite l’olio e montate leggermente con una frusta a mano.
  4. Una volta ottenuto un composto liscio lasciatelo riposare per una decina di minuti. Nel frattempo portate a calore la piastra per waffle.
  5. Ungete leggermente la piastra con l’olio usando un pennellino, versate un mestolo di composto in ogni impronta, chiudete il coperchio ed attendete che i waffle si formino, secondo le istruzioni dell’apparecchio. Appena sono dorati toglieteli e teneteli in caldo.
  6. Ungete di nuovo la piastra e proseguite fino ad esaurimento della pastella.
  7. Spalmate un cucchiaio di crema di broccoli e servite con insalata fresca, pomodori secchi e peperoni a listarelle. Completate con scaglie di formaggio e pistacchi tritati grossolanamente.

Note:

  • Ovviamente la farcitura è solo un’idea, potete tranquillamente usare le vostre verdure preferite, come pure salumi, formaggi o altre salse.
  • Potete anche raddoppiare la dose e congelare i waffle in eccesso, basterà poi scaldarli in una padella antiaderente o in forno per pochi minuti.
  • Se preferite usare il burro al posto dell’olio dovrete farlo fondere e aggiungerlo all’impasto quando si sarà intiepidito.

waffles salati conc rema di broccoli e verdure

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.