Torta salata con crema di zucca e broccoli

quiche zucca e broccoli

Le torte di verdure, i rustici, le torte salate, le quiche, comunque siano e comunque le chiamiate, non vengono mai a noia. Non sarà una novità mondiale ma oggi vi propongo questa Torta salata con crema di zucca e broccoli  che ho fatto già da un po’ di tempo ma che avevo parcheggiato perché le foto non erano un granchè. Nel frattempo non sono migliorate ma prima che le zucche spariscano dai banchi del mercato era doveroso farvi assaggiare questo piatto molto gustoso, se amate zucca e broccoli, ovviamente.

La particolarità sta nell’usare una crema di zucca per riempire il guscio di pasta, al posto di ricotta o impasto a base di uova come siamo più abituati a vedere. Dolcezza, morbidezza, gusto in un piatto che risolve molti pasti facendo sia da antipasto che da piatto unico, può sostituire egregiamente un primo e ci si può fare anche merenda. Perché sì, mai sentito parlare di cavoli a merenda?

torta salata di pasta sfoglia

Torta salata con crema di zucca e broccoli

Ingredienti per una teglia diam. 22 cm:

  • 280 g di pasta sfoglia
  • 400 g di cime di broccolo romano (al vapore)
  • 500 g di polpa di zucca (al forno)
  • 150 g di crème fraîche
  • 1 uovo
  • 30 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Sale e pepe

Procedimento:

  1. Cuocete le cime di broccolo e la polpa della zucca, al vapore o al forno o nella pentola a pressione, come preferite. Io ho cotto la zucca al forno e le cime del broccolo al vapore che devono rimanere sode.
  2. Passate la zucca allo schiacciapatate e raccogliete la polpa in una ciotola, fate intipidire.
  3. Aggiungete la crème fraîche, l’uovo e il parmigiano ed amalgamate. Regolate di sale e pepe.
  4. Togliete la pasta sfoglia dal frigo e stendetela sottile. Foderate una teglia unta o rivestita di carta forno e bucherellate la base con una forchetta.
  5. Versate l’impasto alla zucca e livellate la superficie. Distribuite le cime di broccolo facendole affondare leggermente nel ripieno ed infornate in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti.

Note:

  • Ho usato la crème fraîche per quel gusto leggermente acidulo ma se non lo gradite potete sostituirla con altrettanta ricotta.
  • Se le cime di broccolo dovessero scurirsi troppo in cottura, coprite la teglia con un foglio d’alluminio.

rustico di sfoglia con zucca e broccolo

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.