Panini alle patate dolci con hamburger, patate arrosto e cipolle rosse

burger buns con patate dolci

C’è chi beve e c’è chi mangia, e chi entrambe le cose. Io cucino per concentrarmi su qualcosa che mi distolga da pensieri, ansie e preoccupazioni e poi, ovviamente, mangio. Adesso che siamo reclusi in casa produco a ciclo continuo. L’altro giorno ho sfornato pani e focacce dalla mattina alla sera, congelato quasi tutto e tenuto qualcosa per la cena. Questi Panini alle patate dolci sono i classici Burger Buns in una versione che ho voluto provare usando le patate americane, quelle dolci, appunto. Sono squisiti e hanno un colore molto accattivante.

Li ho serviti con un bell’hamburger fatto in casa (basta così poco) accompagnati da altre patate dolci arrosto che sono buonissime e non essendo fritte non appesantiscono. Un po’ di insalatina, qualche fetta di cipolla caramellata e con un po’ di maionese insaporita avrete un piatto completo, anzi, ricco! Potete preparare in anticipo sia il pane che gli hamburger e congelare tutto pronto da sguainare alla prima occasione. È un modo di mangiare molto easy e divertente che nulla ha a che fare col fast food o il junk food perché abbiamo fatto tutto in casa con ingredienti di qualità.

come fare in casa i panini per hamburger

Panini alle patate dolci con hamburger, patate arrosto e cipolle rosse

Ingredienti per circa 8 panini:

  • 150 g di patate americane lessate
  • 350 g di farina 0
  • 3 g di lievito di birra secco (oppure ½ cubetto di lievito di birra fresco)
  • 1 uovo
  • 40 g di zucchero semolato
  • 30 g di burro
  • Circa 130 g di acqua tiepida
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva
  • Per la superficie: 1 uovo + semi di sesamo e/o papavero

Procedimento:

  1. Schiacciate le patate (o la patata) e mischiatele alla farina nella ciotola della planetaria o dell’impastatrice. Aggiungete il lievito e lo zucchero, l’uovo a temperatura ambiente e iniziate ad impastare versando l’acqua a filo; fate attenzione perché potrebbe non essere tutta necessaria o, al contrario, l’impasto potrebbe richiederne altra. Dipende dall’umidità delle patate.
  2. Aggiungete il sale e continuate a lavorare finchè l’impasto non si stacca dalle pareti. Aggiungete il burro morbido a pezzetti, poco alla volta ed impastate ancora finché non otterrete un impasto liscio e omogeneo. Dovrà essere piuttosto appiccicoso anche se sarà fastidioso da lavorare, questo garantirà più morbidezza ai panini, ma dovrà comunque consentirvi, infarinando la spianatoia, di modellare una palla.
  3. Ungete leggermente una ciotola di vetro o di ceramica, sistemate l’impasto e coprite con pellicola trasparente. Mettete la ciotola a lievitare in un luogo tiepido (tipo forno spento con lucina accesa o, comunque, lontano da spifferi) per circa 2 ore o fino a che l’impasto non sia raddoppiato di volume.
  4. A questo punto trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata e dividetelo in porzioni grandi circa come palle da tennis. Formate delle palline sistematele sulla placca del forno coperta di cartaforno, ben distanziate fra di loro e fate lievitare ancora per un’ora.
  5. Miscelate l’uovo con un cucchiaio d’acqua e spennellatelo sulla superficie dei panini, distribuite i semi sulla superficie ed infornate in forno già caldo a 170°C per 20 minuti circa.

panini per hamburger alle patate

Ingredienti per 4 hamburger:

  • 4 dei panini di cui sopra
  • 350 g di carne macinata di manzo
  • Sale e pepe q.b.

Per le patate arrosto:

  • 1 grossa patata americana
  • Sale e pepe
  • Due cucchiai di olio e.v.o.
  • paprika dolce

Per accompagnare:

  • Insalata verde
  • Maionese e senape in grani
  • Cipolle rosse caramellate

Procedimento:

  1. Hamburger. Lavorate la carne, regolate di sale e pepe secondo il vostro gusto e formate quattro dischi comprimendoli. Se dovessero far fatica a legare aggiungete un cucchiaio di albume. Cuocete gli hamburger sulla piastra o in una padella antiaderente, girandoli quando si sono scuriti da un lato. Per la cottura ci vorranno dai 10 ai 20 minuti, a seconda del grado di cottura che preferite
  2. Patate arrosto. Sbucciate la patata o le patate e ricavate dei bastoncini. Sistemateli in una teglia, condite con olio, sale, pepe e paprika e infornate in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti.
  3. Salsa. In una ciotola amalgamate qualche cucchiaio di maionese con un cucchiaino di senape in grani.
  4. Cipolla caramellata. Basterà affettare una cipolla rossa e farla appassire in tegame con uno o due cucchiai di zucchero e un pizzico di sale per circa 15/20 minuti.
  5. Assemblaggio. Tagliate i panini a metà e fateli tostare dalla parte del taglio. Spalmate la base con un cucchiaio di maionese alla senape, appoggiate qualche anello di cipolla, una foglia di insalata e l’hamburger. Chiudete il panino con la calotta.
  6. Portate in tavola accompagnando con le patate dolci al forno.

Hamburger con patate dolci

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.