Salsicce al forno con prugne, patate e cipolle

salsicce arrosto con prugne e cipolle

Non è che stia pubblicando molto in questi ultimi mesi, anche dall’ultima ricetta è passato un po’. Oggi torno con un piatto super ricco, saporito e succulento che spero mi faccia perdonare. La ricetta di queste Salsicce al forno con prugne, patate e cipolle arriva da Ottolenghi, non da uno dei suoi libri ma da una rubrica di cucina che tiene su The Guardian. Ho modificato giusto due cosette, come il miele al posto della melassa di melagrana e no, solo una modifica!

Avevo preparato e fotografato questo piatto più di un mese fa, quando accendere il forno era un atto di eroismo; rifatto da pochi giorni è stato un piacere non solo per il palato ma anche per quel calduccio in casa che comincia ad essere benefico.

come fare le salsicce al forno di ottolenghi

Salsicce al forno con prugne, patate e cipolle

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 salsicce di maiale
  • 4 o 5 cipolle rosse
  • 750 g di patate
  • 700 g di prugne da cuocere
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • ½ cucchiaino di sommacco
  • Prezzemolo e rosmarino

Per il condimento:

  • 100 ml circa di olio e.v.o.
  • 3 cucchiai di aceto di mele
  • 50 g di zucchero di canna scuro
  • 90 g di miele
  • 1 e 1/2 cucchiaino di sommacco
  • Sale e pepe

Procedimento:

  1. Pelate patate e cipolle, tagliatele a spicchi e sistematele in una pirofila leggermente unta. Infornate a 180°C per una ventina di minuti.
  2. Nel frattempo lavate le prugne, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo, sbucciate le salsicce.
  3. Preparate il condimento emulsionando insieme tutti gli ingredienti con l’aggiunta di uno o due cucchiai di acqua.
  4. Togliete la teglia di patate e cipolle dal forno e distributevi le prugne col taglio verso l’alto. Accomodate anche le salsicce fra le verdure e distribuite qualche rametto di rosmarino.
  5. Versate la salsina sulla superficie e rimettete in forno per altri 40 minuti, girando una volta le salsicce a metà cottura.
  6. Alzate il calore a 200°C e proseguite la cottura ancora per 10 minuti.
  7. Togliete la teglia dal forno e completate l’opera distribuendo in superficie il prezzemolo tritato e il mezzo cucchiaino di sommacco rimasto.

Note:

  • Il sommacco è una spezia tipica delle regioni mediorientali che inizia a trovarsi anche da noi. È ideale sulle patate al forno ma se non riuscite a procurarla non preoccupatevi, avrete comunque un’ottima pietanza anche senza.
  • Le dosi si intendono per 4 persone se fate piatto unico, come usa a livello internazionale. Da noi, dopo la pasta, con queste quantità potrete accontentare anche 6/8 persone.

 

salsicce al forno con patate e frutta

You might also like

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.