Torta di patate viola con pomodori, cipolle e mozzarella

sformato di patate viola al forno

Conoscete le patate viola? Se non vi sono mai capitate sottomano non vi preoccupate, la loro origine è sudamericana e non è da molto che sono diffuse anche in Europa. Questa Torta di patate viola con pomodori, cipolle e mozzarella rende merito al loro bellissimo colore, oltre che al loro sapore, di cui sono l’ingrediente fondamentale. Si tratta più di uno sformato che di una torta salata, in quanto non c’è involucro; questo vi dimostra anche come la loro consistenza sia soda e non abbia bisogno di tante aggiunte.

La prima volta che le ho provate le avevo prese al supermercato, anni fa, avevo provato a fare gli gnocchi che, però, in cottura avevano perso quasi completamente l’intensità del loro colore. Avevo portato in tavola degli gnocchi grigiastri, buoni ma decisamente bruttini.

Adesso ho preso le patate viola dalla mia amica Maria Luisa che le coltiva in quello che lei chiama riduttivamente orto, sono bio e a km quasi zero. La qualità è superiore, sono ottime di gusto e mantengono il loro colore intenso, viola tendente al blu, sia lessate che al forno, fritte o lavorate come negli gnocchi o in questo tipo di preparazioni. Preparatevi perché seguiranno altre ricette con questo tubero che mi ha decisamente conquistata!

torta di patate vitelotte

Torta di patate viola con pomodori, cipolle e mozzarella

Ingredienti:

  • 800 g di patate viola
  • 2 uova
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe q.b.
  • 2 cipolle rosse
  • 2 pomodori cuore di bue
  • 1 mozzarella fior di latte
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • Sale, origano, basilico

Procedimento:

  1. Lessate le patate con la buccia, salate leggermente l’acqua di cottura. Scolatele e pelatele ancora calde. Schiacciatele raccogliendo la polpa in una ciotola e aspettate che siano intiepidite.
  2. Mentre le patate cuociono, pulite e affettate finemente le cipolle poi fatele appassire per una decina di minuti in una padella con un filo d’olio e.v.o., a fuoco moderato. Devono solo diventare trasparenti.
  3. Lavate i pomodori e affettateli, disponeteli in un colino e salateli leggermente. In questo modo elimineranno l’acqua contenuta in eccesso.
  4. Aggiungete le uova e il parmigiano alle patate, amalgamate e regolate di sale e pepe.
  5. Rivestite una teglia con la carta forno, versate il composto e appiattite leggermente la superficie.
  6. Distribuite le cipolle e le fette di pomodoro e infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 30/35 minuti.
  7. Affettate la mozzarella e distribuitela sulla superficie della torta di patate. Rimettete in forno per altri 5/10 minuti circa in modo che la mozzarella fonda senza bruciare.
  8. Completate con origano e basilico a piacere. Servite la torta dopo averla fatta leggermente intiepidire.

patate viola lessate al forno con verdure

You might also like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.