Sformatini di Parmigiano con Pesto di Pistacchi

E’ un piatto molto raffinato, squisito, ma soprattutto facilissimo
 
Con questa ricetta ho vinto il primo premio nella categoria Antipasti del contest di Incucinacongioia in collaborazione con AromaSicilia
 
 
200 g di Parmigiano-reggiano
5 Uova
250 g di panna
da montare
200 g di pesto di pistacchi
30/40g di granella di pistacchi
Sale, pepe, noce moscata
 
Con questa dose si ottengono 8 sformatini da circa 7 cm. di diametro (per 3.5 di alt.)

 Montate la panna nello sbattitore elettrico con un pizzico di sale, ma senza completare l’opera, ovvero la panna deve essere gonfia e spumosa ma non perfettamente montata. Toglietene 60 g e teneteli da parte. 
 
Aggiungete nello sbattitore le uova, il parmigiano, sale, pepe e una grattatina di noce moscata, montate ancora un po’ per amalgamare bene il tutto e poi trasferite il composto negli stampini imburrati, senza ungere se usate quelli al silicone. 
 
Mettete gli stampini in una teglia nella quale verserete un dito d’acqua per cuocere in forno a bagnomaria. Ci vorranno circa 45 minuti a 170°C. Se la superficie degli sformatini dovesse scurirsi prima del previsto, coprite con un foglio d’alluminio.
Quando sono cotti toglieteli dal bagnomaria, fate intiepidire e sformate con delicatezza.
Nel frattempo riprendete la panna che avevate messo da parte e mescolatela al pesto di pistacchi. Distribuite una cucchiaiata di questo preparato su ogni piatto, appoggiate sopra uno sformatino e decorate con la granella di pistacchi.
 
E’ un piatto che non deve necessariamente essere gustato caldo. Potete anche sformare gli sformatini quando sono ben freddi per non rischiare di romperli, poi farli intiepidire prima di servirli.
Un’altra possibilità è quella di fare uno sformato grande, in uno stampo da plumcake, da servire a fette. In questo caso dovrete allungare di 15 minuti il tempo di cottura e servire la salsa al pesto di pistacchi a parte. 

You might also like

Comments (4)

Rispondi a Gioia Cancel Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.